Tecnologia e non solo

febbraio 14, 2013

FFmpeg workflow.

Filed under: Debian,Dvb,Video — telperion @ 2:38 pm

Registrato un film dalla tv DTT con kaffeine, eliminate code, pubblicità e demuxato con con ProjectX, muxato in mpg con mplex, procediamo alla conversione con i tool di ffmpeg, ffplay e ffmpeg appunto, per archiviarlo in poco spazio e vederlo con calma quando ci pare, nel mio caso con Xbmc.

(more…)

Annunci

giugno 30, 2011

UMPlayer, quasi clone di smplayer, forse meglio.

Filed under: Debian,Dvb,Video — telperion @ 8:14 pm

Umplayer, interfaccia grafica per mplayer in qt.


Uploaded with ImageShack.us

Praticamente le impostazioni sono le stesse di smplayer:


Uploaded with ImageShack.us

Per usarlo con VDPAU valgono le stesse cose di smplayer.

Lo stesso dicasi per tv DVB-T anche HD.


Uploaded with ImageShack.us

C’è anche una ricerca integrata dei video su yuotube.


Uploaded with ImageShack.us

E ovviamente sfruttando VDPAU con nvidia, i video HD di youtube, non impegnano la cpu più di tanto.


Uploaded with ImageShack.us

Tutto sto ben di dio, lo trovate nel sito ufficiale:
UMPlayer | Universal Multimedia Player

Ammetto che ero un po prevenuto, e pensavo fosse difficile scalzare “IL RE” smplayer,
ma questo UMPlayer può riuscirci, visto anche il “letargo” del Re.

Lo testo per un po e vi dico.

Il Re è morto, viva il Re

ottobre 21, 2010

Xbmc Dharma

Filed under: Debian,Dvb,Sid — telperion @ 7:07 pm


Uploaded with ImageShack.us

É in beta 3 Xbmc Dharma.
Tra le novità add-on e scraper scaricabili e aggiornabili direttamente da xbmc e migliore qualità dell’immagine tv tramite tvheadend, che lo rende ora, tra le altre cose, il miglior player per la tv sd e hd, visti gli attuali problemi di mplayer+vdpau con sintonizzazione e deinterlacciamento con il dvb.


Uploaded with ImageShack.us

Compilato da svn e in uso da qualche giorno e tutto ok.

giugno 4, 2010

Kaffeine 1

Filed under: Debian,Dvb,Sid — telperion @ 1:45 pm

Lo sapete, non amo molto il nuovo kaffeine, mentre trovo estremamente valida la versione 0.8.x per registrare dal digitale terrestre.
Purtroppo col “nuovo che avanza” in Debian Sid, alcune nuove librerie comportano qualche problema al “vecchio” 0.8.7, ad esempio niente più video di Rai 3.
Verificato con vlc e mplayer che tutto funzionasse regolarmente in ricezione, e che la causa fosse la 0.8.7, anche ricompilata per scrupolo con le nuove versioni delle lib, sono stato “costretto” a migrare alla versione 1.

Intanto ecco come sintonizzare i canali automaticamente:


Uploaded with ImageShack.us

A parte tutta una serie di comodità che sono sparite, e l’impossibilità di registrare più canali contemporaneamente dallo stesso Mux con la registrazione istantanea, quello che si nota al volo è la diversa gestione della registrazione istantanea, che prima era configurabile nelle preferenze, mente ora si aggiunge automaticamente alle registrazioni pianificate con durata 2 ore che può essere variata, dopo l’avvio col tasto modifica.


Uploaded with ImageShack.us

Premesso che 2 ore è un buon default, i “malati” come me, che vogliono personalizzare la durata standard della registrazione istantanea, dovranno mettere mano al sorgente e ricompilare, impostando la durata voluta in ore, ecco la patch, nel mio caso le ore sono 5.

--- a/src/dvb/dvbrecording.cpp	2010-01-31 18:04:50.000000000 +0100
+++ b/src/dvb/dvbrecording.cpp	2010-06-04 13:58:36.733665614 +0200
@@ -364,7 +364,7 @@
 	recording->begin = QDateTime::currentDateTime();
 	// the seconds aren't visible --> set them to zero
 	recording->begin = recording->begin.addSecs(-recording->begin.time().second());
-	recording->duration = QTime(2, 0);
+	recording->duration = QTime(5, 0);
 	recording->end = recording->begin.addSecs(QTime().secsTo(recording->duration));
 	int row = model->append(recording);

Aggiornamento.
Questa patch valeva per la pre3,
ora nella 1.0 la durata default è 12 ore, il valore è nel file src/dvb/dvbtab.cpp riga 303:

QDateTime::currentDateTime(), QTime(12, 0));

non fai a tempo a scrivere una cosa, che già hanno cambiato.

Gli altri non smanettoni, si ricordino di variare eventualmente la durata da “registrazioni pianificate”.

Per il resto, funziona, a differenza della 0.8 se lo si chiude e ci sono dei timer in coda, non avvisa, si chiude e basta, quindi attenzione.

Le mie valutazioni di kaffeine sono limitate al solo uso dvb, visto che il resto non mi interessa.

gennaio 13, 2010

La tv su XBMC con Tvheadend.

Filed under: Debian,Dvb,karmic,Sid — telperion @ 10:31 pm

In xbmc manca un sistema integrato per vedere la tv, bisogna quindi appoggiarsi ad un applicativo esterno, di mythtv ne ho già parlato, è ora la volta del test con hts-tvheadend.

Tvheadend è un backend per ricevere e registrare i programmi televisivi, DVB-T nel mio caso, molto snello rispetto al mastodontico e complesso mythtv, ma ha anche alcune limitazioni.

Piattaforma utilizzata Debian Sid x32, xbmc svn 2674, hts-tvheadend_2.7+svn4096, VDPAU, tv LCD 32″ 720p collegamento component YPbPr.

(more…)

gennaio 7, 2010

Xbmc e Confluence

Filed under: Dvb — telperion @ 4:08 pm

Il nuovo e spettacolare xbmc si presenta con la nuova skin Confluence.

Per i film ho scelto imdb.com come fonte di info, decisamente più completo di icone fanart e info dei database italiani, unico neo spesso bisogna trovare i nomi originali dei film.

Anche le serie tv si possono rapidamente organizzare al meglio. Qui il db di info l’ho scelto cartella per cartella a seconda dei risultati forniti.

Unito ad una scheda DVB-T per registrare, ProjectX e HandBrake, una scheda video con uscita TV HD, meglio se Nvidia con VDPAU, e un TV lcd, come spiegato in tanti articoli, si ottiene un media center di tutto rispetto.

I tempi degli scaffali di VHS e DVD sono finiti per sempre.

Un solo commento:
fan-ta-sti-co!

novembre 30, 2009

Handbrake e file avi.

Filed under: Dvb — telperion @ 4:11 pm

Come sapete dalla versione 0.9.4 di handbrake, il contenitore avi è stato giustamente eliminato, in quanto obsoleto, visto che non supporta sottitoli, capitoli, aspect ratio ed ha altri svantaggi, e sono stati preferiti i più moderni mkv e mp4 mpv.

L’unica ragione di esistere del contenitore avi è la compatibilità con i lettori DVD da tavolo che supportano anche i file MPEG-4 comunemente chiamati divx, dal primo codec usato per produrli.

Quindi ora niente più file avi con handbrake?
No esiste un semplice metodo per continuare ad usare il nostro tool di encoding preferito.
Vediamo come.

Carichiamo come di consueto il nostro filmato da convertire.
Dal tasto picture settings e preview video accediamo alla schermata.

Togliamo la spunta in Auto crop e regoliamo il taglio a mano aiutandoci con l’immagine di preview.

Togliamo la spunta da Optimal for source e impostiamo Anamorphic OFF e Aligment 16, questo perche AVI non gestisce gli anamorfici e le dimensioni devono essere multipli di 16.
Ora regolate la larghezza del video Widht a un valore tra 500 e 600 (il massimo per i lettori è 720 ma è bene con MPEG-4 ASP (divx xvid ffmpeg) non superare i 600 pixel, height si adatterà di conseguenza.
Mantenete spuntato Keep Aspect che fornirà automaticamente l’immagine alle giuste proporzioni.

Se il vostro video è interlacciato, è bene nel tab Filters attivare DecombDefault, che ha prezzo di un maggior tempo di codifica, vi deinterlaccerà in modo ottimale il filmato.

Passate ora alla scheda Video.

Impostate Video Codec MPEG-4 (FFmpeg), 2-Pass , Turbo first, e impostate il target size desiderato.
Nel caso vogliate riempire un cd da 700MB consiglio di inserire 650 visto che Handbrake tende a creare file più grandi di quanto impostato.

Passate alla scheda Audio.

Prima di tutto impostate MKV come Format, altrimenti non potrete selezionare il compressore MP3, poi selezionate MP3 come Codec e il bitrate (96-112-128) e il Sample Rate 48.

A questo punto potete fare un preview di codifica dalla finestra picture settings e preview video se volete, poi procedete alla codifica del nostro video mkv.

Terminata la codifica avremmo il nosto bel video mkv pronto, ehi ma a noi serve un avi …
Nessun problema, i flussi audio e video contenuti nella “scatola” mkv, sono perfettamente compatibili con lettore da tavolo, quindi basta semplicemente cambiare … scatola, cioè container.

*leggere l’update al fondo usando ffmpeg (o avconv)

Per fare questo usiamo Avidemux, apriamo il nostro file mkv

Vedete nell’immagine dalla scheda proprietà che il nosto file è perfettamente a norma coi lettori da tavolo, dimensione inferiore a 720, proporzioni 1:1, niente GMC, QP e flussi compressi, audio MP3 CBR.

Sarà quindi sufficiente selezionare COPIA nelle opzioni video e audio e AVI come formato, e salvare il nostro file come nome.avi, ed ecco in 1 minuto circa il nostro avi bello e pronto.

Ovviamente la procedura è indicata solo per permettere la visione con lettori da tavolo, in tutti gli altri casi il formato MKV con risoluzioni maggiori e video anamorfico, e il codec H.264 è consigliato vista la qualità nettamente superiore.

Consigliato l’uso di un hard-disk multimediale che supporti mkv e HD e collegamento HDMI, con televisori LCD o plasma da 32″ o più.

Nota: non ho scritto HandBrake giusto manco una volta … corretti.
LOL

Update:
sembra che con alcuni vecchi lettori sia necessario il tag XVID.
Provate a cambiare il contenitore invece che con avidemux con ffmpeg:

ffmpeg2 -i video.mp4 -c:v copy -c:a copy -vtag XVID -f avi out.avi

che producono un avi

Duration: 00:04:20.06, start: 0.000000, bitrate: 1361 kb/s
Stream #0:0: Video: mpeg4 (Simple Profile) (XVID / 0x44495658), yuv420p, 640x358 [SAR 201:202 DAR 32160:18079], 47.95 fps, 23.98 tbr, 47.95 tbn, 24k tbc
Stream #0:1: Audio: mp3 (U[0][0][0] / 0x0055), 48000 Hz, stereo, s16p, 128 kb/s

invece che

Duration: 00:04:20.06, start: 0.000000, bitrate: 1361 kb/s
Stream #0:0: Video: mpeg4 (Simple Profile) (mp4v / 0x7634706D), yuv420p, 640x358 [SAR 201:202 DAR 32160:18079], 47.95 fps, 23.98 tbr, 47.95 tbn, 24k tbc
Stream #0:1: Audio: mp3 (U[0][0][0] / 0x0055), 48000 Hz, stereo, s16p, 128 kb/s

che dovrebbe essere riconosciuto dal vecchio lettore.

ottobre 14, 2009

DVB-T HD con (s)mplayer e VDPAU

Filed under: Dvb — telperion @ 12:28 am

Aggiornato: risolto problema deinterlacciamento.

Abbiamo gìa visto come usare l’accelerazione hardware delle schede Nvidia serie 8 o superiori per visualizzare i filmati video nell’articolo Mplayer smplayer + VDPAU

Vediamo le complicate mosse per vedere anche i canali DVB-T HD 1080p con (s)mplayer e vdpau e, ovviamente, una scheda Nvidia, una scheda per ricevere il DVB-T ed essendo in una zona di ricezione dei canali digitali terrestri HD.

(more…)

ottobre 7, 2009

A Torino switch-off completato.

Filed under: Dvb — telperion @ 1:58 pm

Dalla notte scorsa solo dvb-t a Torino.

Nell’immagine l’offerta Rai disponibile.
Si rivede Rai 4, oltre agli aggiunti canali Raisat.
Ora speriamo che comincino a trasmettere tutto in 16:9 anamorfico (720×576->1024×576) in modo da usare tutta la risoluzione e non solo metà con letterbox.

Bene, stasera posso registrarmi Crash (sperando sia bello …)

Risintonizzate i decoder! (Scene di panico diffuso … LOL)

settembre 25, 2009

Rai 4 a Torino.

Filed under: Dvb — telperion @ 4:56 pm

Aggiornamento 6 ottobre
Ho sentito al tg3 regione che stanotte la rai spegne i canali analogici (finalmente).
È probabile che da domani, previa risintonizzazione, rivedremo Rai 4. Speriamo.

Aggiornamento 7 ottobre
Switch-off completato, Rai 4 si rivede e anche altri canali Raisat.
Risintonizzate

Ieri era il grande giorno di inizio dello switch-off per il passaggio totale al digitale terrestre.
Per ora, il risultato è che tutti i canali analogici sono ancora accesi.
In compenso RAI4, che vedo perfettamente da quando è nata sul digitale terrestre, è sparita,
segnale nero da ieri, senza che abbia trovato alcuna comunicazione al riguardo sul web.
Bel servizio, non c’è che dire

Cominciamo bene.
😉

Pagina successiva »