Tecnologia e non solo

febbraio 5, 2013

Ma tu sei FFmpeg o Libav?

Filed under: Acid,Debian,Varie,Video — telperion @ 7:55 pm

Prologo.

Io sono ffmpeg.

Perchè TUTTO il mondo ha usato usa e userà ffmpeg, tranne Debian e Ubuntu.

Perchè ho compilato aviconv di Libav statico e praticamente nessuno dei comandi avanzati di ffmpeg (di cui esiste una documentazione enorme), funziona -x264opts su tutte.

Giochetti tipo:

ffmpeg -i 'input.avi' -vf "crop=w=582:h=444:x=9:y=2,scale=480x360,pp=hb/vb/dr/al" -threads 4 -f matroska -acodec libfaac -ab 64k -b 780k -vcodec libx264 -x264opts subme=6:mixed-refs=0:me=umh:b-adapt=2:psy-rd=0\|0.2:direct=auto:trellis=2:aq-strength=1.2:bframes=5:ref=5:deblock=-1,-1 out.mkv

con aviconv necessitano di una revisione completa della sintassi
es: -x264opts diventa(-rebbe) -x264-params (ma anche no, c’è nella documentazione -x264-params string, ma ottengo Unrecognized option x264-params) e cosi via.

Ma davvero c’era bisogno di sto fork?
Ma almeno non potevano quelli di Libav cambiare nome (soname) alle lib condivise?
Ma davvero Debian e ubuntu dovevano buttarsi a capofitto in Libav?

Fortuna che debian mutimedia continua a fornire ffmpeg nelle ultime versioni.

FFMPEG home

LIBAV home

Ho capito che vi siete “scazzati” di brutto, quello che non capisco è cosa frega a NOI utenti dei vostri rispettabili “scazzi” e perchè non dovremmo più poter usare l’universale ffmpeg come mamma l’ha fatto, invece di una sua copia che parla un’altra lingua.

Capivo le versioni “castrate” di ffmpeg per questioni di licenza, ma sostituire il tutto con roba “simile ma diversa” davvero è troppo.

3 commenti

  1. Una di quelle volte in cui sono d’accordo con te.
    Tra l’altro Ubuntu, grande distro di maggioranza, ancora una volta di discorda dallo standard – e non parlo di open ma del mondo vero, quello interoperabile e compatibile. Sigh.

    Commento di Bl@ster — febbraio 5, 2013 @ 10:59 pm

    • Per gli eseguibili ffmpeg/aviconf ffprobe/avprobe ffplay/avplay, tanto quanto, al limite uno se li compila statici con tutto attivato, ma pensa ai dev che usano le librerie, che hanno lo stesso nome e compatibilità per ora relativa…
      Un inferno.

      Commento di telperion — febbraio 5, 2013 @ 11:41 pm

  2. […] Ribadisco la mia opinione che avconv non è un buon programma. […]

    Pingback di FFmpeg workflow. « Tecnologia e non solo — febbraio 14, 2013 @ 4:26 pm


RSS feed for comments on this post.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: