Tecnologia e non solo

luglio 9, 2012

KDE WIP

Filed under: Debian,kde4,Sid — telperion @ 7:05 pm

Dopo le tamarrate e vari sbattimenti sulle impostazioni sono arrivato al desktop che vedete sopra, più il DISPLAY :0.1 (con nvidia separate X screen) dove girano xbmc e qualsiasi cosa debba andare sul tv lcd.

Considerazioni sparse.

Il test procede bene.

Problemini.

– Con i due schermi separati, ALT-TAB parte a caso su uno o sull’altro, bisogna premere più volte per ottenerne il funzionamento sullo schermo principale. Evidentemente manca un controllo dello schermo in cui si trova il puntatore (siamo alla 4.8.x santo cielo).

– A volte WIN+TAB (cambia attività) e CTRL+F10 o angolo alto sinistro (like exposè) si addormentano.

– in “gestione attività solo icone” nel pannello solo alcune icone presentano i “file recenti”, ad esempio LibreOcalc e Gimp no, mentre dockx basandosi su zeitgeist era una bomba.

– Korganizer ci mette una vita a partire

– Crash di plasma frequenti cambiando tema bordi finestre o abilitando/disabilitando qualche effetto desktop, lo schermo diventa nero e bisogna riavviare la sessione.
Trucco per riavviare plasma:
kbuildsycoca4 && kquitapp plasma-desktop && kstart plasma-desktop

– Una volta la tastiera è diventata inattiva, riavviando la sessione kde rifunzionava.

– menù QT da dimenticare, con “effetto anguilla oleosa”, scorrere un menù ramificato è un’impresa da giocoliere, un attimo e sei da tutt’altra parte, già sperimentato su VLC e Smplayer, niente a che vedere con gli “stabilissimi” nello scorrimento, menu gtk (o anche quelli di firefox).

Considerazioni estetiche.

– Temi Kwin pochi e non modificabili, ad esempio cambiare i brutti bottoni rotondi di oxygen è impossibile (con i gtkrc è molto più agevole adattare un tema)

– Plasmoidi bruttarelli, estetica curata a membro. Se messi sul pannello non hanno indicazioni testuali, quindi rete e temperature sono abbastanza inutili sul pannello.

Sistema Debian Sid 64.

Seguiranno aggiornamenti eventuali del WIP.

5 commenti

  1. – A volte WIN+TAB (cambia attività) e CTRL+F10 o angolo alto sinistro (like exposè) si addormentano. > mai successo sui più svariati computer
    – Una volta la tastiera è diventata inattiva, riavviando la sessione kde rifunzionava. > idem come sopra
    – Korganizer ci mette una vita a partire > l’ho sempre sostituito con Thunderbird + Lightning + addon vari perché trovo che sia migliore l’interazione con Google ( dei cui servizi mi avvalgo pesantemente ) oltre che la gestione della firma elettronica ( tipo quella delle Camere di Commercio ).

    Commento di Bergoglio Cristiano — luglio 9, 2012 @ 10:38 pm

  2. Comunque complimenti vivissimi per il desktop, lo stile non ti manca mai. Tra l’altro le tue sono le uniche personalizzazioni grafiche che trovo gradevoli e migliori dell’originale di default ( non per lisciarti, eh !😀 )

    Commento di Bergoglio Cristiano — luglio 9, 2012 @ 10:58 pm

    • grazie, in realtà lo sfondo l’ho cambiato subito, perchè quello era bello ma ergonomia zero, con una pagina di firefox aperta e quello sfondo scuro, abbagliava gli occhi, ora uso uno sfondo più neutro ed è perfetto.

      Commento di telperion — luglio 10, 2012 @ 12:30 pm

  3. angolo alto sinistro (like exposè) → non è addormentato, devi solo sbatterci col mouse contro per un secondo (e trovarti il mouse in cima alla scrivania). Gli evangelici dev KDE credo l’abbiano fatto per tutte quelle persone menomate che, in preda ai raptus, evocavano Exposé quando non richiesto.

    L’ho disattivato e messo su f9 della tastiera, fatto prima.😀

    Commento di Bl@ster — luglio 9, 2012 @ 11:35 pm

    • in realtà quando non dorme, parte subito, comunque la scorciatoia è l’idea migliore.

      Commento di telperion — luglio 10, 2012 @ 12:32 pm


RSS feed for comments on this post.

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: