Tecnologia e non solo

maggio 9, 2012

Gimp 2.8: tema scuro per windows (Xp e 7 a 32bit)

Filed under: image-processing,Windows — telperion @ 8:51 pm

Nell’articolo The dark side of the gimp …
mi è stato chiesto come applicare il mio tema scuro su gimp per windows, ed io non mi ero mai posto il problema.

Vediamo come fare.


Uploaded with ImageShack.us

Se avete fretta saltate ad AGGIORNAMENTO 2.

Scaricate ed installate (se non l’avete già fatto) Gimp-2.8 per windows 32 bit:
gimp-2.8.0-setup.exe


Uploaded with ImageShack.us

Terminata l’installazione, scaricate l’engine gtk2 murrine per win32 da
code.google.com/p/gtk-themes-win32/downloads/detail?name=libmurrine.dll

(in basso c’è uno zip da scaricare con i 3 file e le immagini
e anche la versione con il tema per gimp, vedi AGGIORNAMENTO 2)

Copiate libmurrine.dll nella cartella
C.\Programmi\Gimp 2\lib\gtk-2.0\2.10.0\engines

Scaricate il file gtkrc:
pastebin.com/raw.php?i=nThbRyRb
e salvatelo col nome:
gtkrc

Andate nella cartella
C.\Programmi\Gimp 2\etc\gtk-2.0
e rinominate il file gtkrc originale (nell’immagine ____gtkrc)
poi copiate li, il file grkrc che avete scaricato.


Uploaded with ImageShack.us

Lanciate gimp e voilà, il tema scuro è servito anche su xp o w7.
Nell’immagine ho anche applicato il tema gimp small
Gimp – menu – modifica – preferenze – tema -> small (bisogna poi riavviare gimp).


Uploaded with ImageShack.us

Plus:
se siete abituati alle scorciatoie di photoshop scaricate questo file:
pastebin.com/raw.php?i=q5mmrFBb
e salvatelo come
menurc

Andate nella cartella
C:\Documents and Settings\NOME_VOSTRO_UTENTE\.gimp-2.8
rinominate il file menurc originale (nell’immagine ____menurc)
poi copiate li, il file menurc che avete scaricato.


Uploaded with ImageShack.us

Riavviate gimp e avrete molte scorciatoie come PS,
in più coi tasti / * del tastierino numerico
aumentate diminuite di 1 la dimensione del pennello.

Per windows 7 il procedimento è identico, cambia solo il percorso della cartella utente:

Uploaded with ImageShack.us

Scarica gtkrc menurc e libmurrine.dll per windows 32bit (XP e 7)
gimp-2.8-win32-temascuro.zip

Per usare questo tema scuro con Gimp a 64 bit, dovete vedere se trovate la libmurrine.dll necessaria al tema, compilata per win64.
Io ho cercato ma non l’ho trovata.
Senza l’engine murrine il tema non è utilizzabile.
Le scorciatoie potete ovviamente usarle.

AGGIORNAMENTO.

Sarebbe una soluzione migliore creare un tema gimp
e metterlo nella cartella temi di gimp,
invece di modificare il gtkrc in win
o usare su linux
GTK2_RC_FILES='/home/mc/.themes/gimpdark2/gtkrc' gimp.

Ho fatto quindi il tema gimp comprensivo dei colori scuri unito a small.
Applicandolo da preferenze di gimp, tutto funziona correttamente,
MA … se eseguite un plugin come save-for-web o gmic
questi NON usano il tema gimp impostato, ma il tema gtk generale,
con conseguente effetto cromatico, pessimo.
Quindi questa pare l’unica soluzione omogeneea.

AGGIORNAMENTO 2.

Il problema col tema di gimp (invece del gtkrc delle gtk)
che non viene applicato ai plugin terzi,
sembra affliggere solo la versione linux,
mentre con windows non crea problemi:


Uploaded with ImageShack.us

Quindi ecco la versione con tema gimp (per windows XP e 7 32bit):

gimp-2.8-theme-mc-dark.zip

Scompattate l’archivio.

Copiate
libmurrine.dll
nella cartella
C.\Programmi\Gimp 2\lib\gtk-2.0\2.10.0\engines

Copiate la cartella
mc-dark
nella cartella (Windows XP)
C:\Documents and Settings\NOME_VOSTRO_UTENTE\.gimp-2.8\themes

o nella cartella (Windows 7)
C:\Utenti\NOME_VOSTRO_UTENTE\.gimp-2.8\themes

Selezionate da
Gimp – menu – modifica – preferenze – tema -> mc-dark
e riavviate gimp.


Uploaded with ImageShack.us

Se volete anche il menurc con le scorciatoie PS, fate come detto sopra (Plus).

Buon divertimento.

Annunci

8 commenti

  1. mi sembri un esperto!
    chissà se puoi risolvere un problemino:
    gimp 2.8.0, win7-64 con tema “windows classico” (quello di win2000, in pratica)

    Il problema è che le voci dei menu selezionate hanno sfondo blu e testo nero (anzichè bianco come le applicazioni native microsoft), cosa che le rende illeggibili.
    Si tratta di un problema di tutte le applicazioni basate su gtk+ per Windows (ad esempio anche inkscape), quando il tema del sistema operativo è “windows classico”…

    Non so dove mettere le mani…
    Help please!!! 🙂

    Commento di zap — maggio 10, 2012 @ 8:37 am

    • Sara uno specifico problema di gtk con quel *vetusto* tema di win.
      Non puoi usare un altro tema windows?

      Commento di telperion — maggio 10, 2012 @ 1:42 pm

  2. hmmm no, mi piace il tema “classico” che è ben leggibile, poco stancante e poco avido di risorse…
    Speravo che tu avessi un’idea su quali parametri andare a modificare/aggiungere nel file gtkrc per personalizzare il colore del testo selezionato dei menu…

    A quanto ho capito il rendering viene fatto dall’engine gtk-wimp (http://sourceforge.net/projects/gtk-wimp/) ma purtroppo sembra un po’ abbandonato a se stesso. Inoltre la documentazione dei parametri è in generale molto poco documentata per cui non si sa nemmeno quali usare… 😦

    Vabbè, se non hai idea di dove mettere le mani manco tu, cercherò altrove. Grazie lostesso 🙂

    Commento di zap — maggio 16, 2012 @ 8:47 am

  3. Molto bella, in fase di test, credo che l’adotterò
    ringraziamenti

    Commento di Elias — maggio 24, 2012 @ 9:35 am

  4. Per chi usa W7 64 bit funziona?

    Commento di bramby — giugno 27, 2012 @ 9:20 am

    • il problema è la libmurrine.dll che io ho trovato solo in versione 32 bit per windows, è il motore del tema.
      Se hai gimp 32 bit su win 64 non ci sono problemi
      Se hai gimp 64 bit su win 64 ovviamente serve libmurrine.dll a 64 bit per windows, che io non ho trovato

      Commento di telperion — giugno 27, 2012 @ 12:26 pm

  5. scusa io ho fatto tutti i passaggi con il tuo tema, ma avviando Gimp su le preferenze non mi appare il tema. come mai??

    Commento di graphicante — agosto 20, 2012 @ 4:44 pm


RSS feed for comments on this post.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: