Tecnologia e non solo

aprile 3, 2012

Flash 11.2.202.228 blu? Workaround per driver Nvidia.

Filed under: Guida pericolosa,Video — telperion @ 10:21 pm

Il nuovo Flash 11.2.202.228 vi sfalsa i colori invertendo rosso e blu,
ovvero il famigerato puffo effect?

Avete un scheda nvidia con VDPAU e driver proprietari nvidia?

Un dev (?) nvidia ha preparato un workaround per libvdpau_trace.so
che se attivate l’opzione VDPAU_TRACE=1 con tale libreria provvede ad invertire i due colori.

Ovviamente dovete compilarvi libvdpau con la patch.

Se avete un sistema a 64bit recente potete usare la lib che ho compilato io su debian sid 64 bit:

trace-flash64.bit.zip 7.49KB

compilato con gcc 4.6 e libc6 2.13 64 bit

scompattate lo zip nella home, otterrete la cartella
trace-flash
che contiene
libvdpau_trace.so
libvdpau_trace.so.1.0.0

il primo è un link simbolico al secondo, che è la libreria trace modificata.

Ora dovete creare uno script di lancio per firefox tipo:

#!/bin/bash
LD_LIBRARY_PATH=/home/$NOME_VOSTRO_UTENTE/trace-flash
export LD_LIBRARY_PATH
export VDPAU_TRACE=1
firefox

ovviamente al posto di $NOME_VOSTRO_UTENTE mettete appunto il nome utente,
salvatelo in home, o dove vi pare.
Rendetelo eseguibile e usare questo script
(o puntare il lanciatore firefox allo script) per lanciare firefox.

Cosa fa lo script?
Imposta il path delle lib a guardare prima nella vostra cartella e poi in quelle di sistema, in questo modo, solo all’interno dello script, sarà caricata la libvdpau_trace.so modificata, mente il resto del sistema neppure sa che esiste questa lib.
Viene poi settata la variabile ambiente VDPAU_TRACE=1 sempre solo all’interno dello script, ed infine viene lanciato firefox con le due variabili ambiente così settate.

La facce torneranno rosa, i puffi blu e la cannella gialla


Uploaded with ImageShack.us

Con questo metodo non toccate nulla in /usr/lib, se reinstallate il driver nvidia non succede nulla, se volete rimuovere il tutto cancellate la cartella in home, lo script di lancio ed eventualmente ripristinate il lanciatore originale.

Se non avete capito nulla o avete un so linux troppo vecchio o a 32 bit lasciate perdere.
E sopratutto non ingoiate un cucchiaio di cannella.

😉

Appendice.
Con le ultime versioni del flash player è stata attivata una protezione che impedisce ai flash di leggere nella vostra cartella profilo.
Questo inibisce alcuni plugin ad esempio Foxtab.
Potete ripristinare l’accesso come prima, aggiungendo alla posizioni attendibili la cartella del vostro profilo come da immagine:


Uploaded with ImageShack.us

Annunci

6 commenti

  1. ma, guarda a dir il vero l’effetto puffo con accelerazione attiva la riscontravo solo sui video di yuotune, anche seguendo le tue istruzioni.
    kubuntu 11.10 64 bit, con i video flash da qualsiasi altro sito , tutto a posto, con il plugin dei “repo”

    Commento di seawolf70 — aprile 4, 2012 @ 9:23 pm

    • a sinistra iceweasel lanciato normalmente a destra firefox lanciato con lo script e la lib modificata.
      Stesso plugin flash 11.2.202.228 64 bit accelerazione hardware attivata.

      Commento di telperion — aprile 4, 2012 @ 10:26 pm

  2. Ho provato la modifica con chromium e in un video su facebook ha funzionato, ma su youtube il problema persiste…

    Commento di Alex Axel Florenti — aprile 6, 2012 @ 6:25 pm

    • Non ho mai usato chrom* vari non saprei che dirt.i

      Commento di telperion — aprile 7, 2012 @ 10:39 am

  3. guardate, finora me lo sono tenuto con la sindrome dei puffi o con il virus krishna che dir si voglia 😉 oggi mi sono stufato e semplicemente con il tasto destro sul video di youtube cliccando su impostazioni ho disabilitato l’accelerazione hardware e il rosso e’ tornato.
    ciao 🙂

    Commento di sassa — luglio 16, 2012 @ 10:39 pm

    • Bella scoperta,
      solo che cosi il carico va TUTTO sulla cpu, e se hai una chiavica di cpu i 1080 te le scordi.
      Uso la lib trace modificata da mesi, mi son pure scordato di averla ….

      vedi immagine

      Commento di telperion — luglio 17, 2012 @ 11:27 am


RSS feed for comments on this post.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: