Tecnologia e non solo

agosto 28, 2011

Gimp 2.7.4, l’orrore continua …

Filed under: Acid,image-processing — telperion @ 12:00 pm

Mentre gli ignavi sprecano post e commenti sul fatto che per rilanciare l’immagine di Gimp sia necessario cambiar nome, continuano le nefandezze sulla UI.

Sono stati aggiunti questi “bellissimi” pulsanti di chiusura:


Uploaded with ImageShack.us

il commit è questo.
Certo che fare qualcosa di più brutto, era veramente difficile.

Altra perla è questa qui, Resurrect “You can drop dockable dialogs here”, che nel caso non usiate nessun dockable dialogs, aggiunge l’inutile scritta sprecando spazio per nulla.
Ovviamente nelle mie compilazioni ho provveduto a rimuovere questa “feature” …

Continuano imperterriti a sopravvivere gli scomodissimi nuovi slider dei valori, quanto di più inefficiente sia stato concepito dall’uomo dopo l’Arna e la Duna.


Uploaded with ImageShack.us

Bene, puoi chiamarlo anche “O My God: The Graphics Program”, ma con questa interfaccia da pezzenti non vai da nessuna parte.

Ecchecc…

4 commenti

  1. Ma certo che gli slider…

    Commento di Danielsan — agosto 28, 2011 @ 1:16 pm

  2. D’altra parte è l’unico software che va avanti senza sviluppatori.

    Commento di ju — agosto 28, 2011 @ 3:47 pm

  3. L’acqua santa, portatemela!

    Commento di Gusions — settembre 8, 2011 @ 2:56 pm

  4. […] Per la rubrica “peyote” vediamo come son messi su Gimp, di cui ho gia detto recentemente. […]

    Pingback di Peyote e bottoni … « Tecnologia e non solo — novembre 6, 2011 @ 12:35 pm


RSS feed for comments on this post.

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: