Tecnologia e non solo

giugno 6, 2011

Gnome 3 …

Filed under: gnome3 — telperion @ 10:41 am

Approfittando di una installazione in virtualbox di Natty, che non mi serve a nulla, ho provveduto ad installarci gnome 3.


Uploaded with ImageShack.us

Procedura:
sudo add-apt-repository ppa:gnome3-team/gnome3 && sudo apt-get update
sudo apt-get install gnome-shell
sudo apt-get dist-upgrade
sudo apt-get install gnome-tweak-tool gnome-themes gnome-themes-standard

Volevo in particolare vedere le nuove estensioni GNOME Shell frippery ed anche Placesbookmarks.

Ora l’usabilità è decisamente aumentata (siamo ancora ad anni luce dal 2 moddato), peccato per l’estetica ancora non perfetta, la mancanza delle finestre gommose, la mancanza di trasparenze, le performance tutt’altro che buone di mutter, le icone “urende”, ma forse si incomincia a vedere un po di luce in fondo (molto in fondo) al tunnel.

Vedremo, o al massimo vedromolo.

Ps in virtualbox 4.0.8 il tutto funziona abbastanza bene.

Aggionamento:
gnome-shell-system-monitor-applet

Uploaded with ImageShack.us

Synapse, funziona perfettamente, molto meglio del cerca di attività.

Problemi con i caratteri accentati.

Debian 64 sid+experimental

Uploaded with ImageShack.us

Installazione su macchina reale, prima nota negativa, se xorg è configurato per 2 schermi (pc+tv) gnome 3 NON parte.

Sempre su Debian non vengono generati i thumbnail dei video, nonostante totem sia installato. Risolto con questo articolo, con ffmpegthumbnailer che è VELOCISSIMO, rispetto al bradipo totem-video-thumbnailer. Consigliatissimo.

Altri aggiornamenti li inserirò qui, non aprirò vari articoli per sta cosa.

Considerazioni:
con l’aumentare delle estensioni della shell, una domanda sorge spontanea:
a che serve Unity? A nulla. Ora o uno resta al classico gnome 2 più vari tool, o usa gnome 3 e shell, mi sembra che Canonical a questo giro abbia sprecato risorse per produrre una UI inutile e afflitta da molteplici bug. Era meglio aspettare un paio di mesi ed uscire a giugno luglio con gnome 3, invece di rilasciare la peggior distro di sempre.

Annunci

15 commenti

  1. occhio che i risultati di mutter vs compiz sono più sui giochi (che immagino che a te interessino poco) che nella reale UE (vedi risposte ebassi http://phoronix.com/forums/showthread.php?54805-How-Unity-Compiz-GNOME-Shell-amp-KWin-Affect-Performance/page2)

    Commento di shaitan — giugno 6, 2011 @ 10:52 am

    • Si ma i giochi su linux sono anche gli unici programmi che sfruttano a fondo OpenGL, quindi scarse performance coi giochi, bassa qualità di clutter/mutter, non si scappa.
      Considera che mutter ha 2 effetti i croce, contro i moltissimi di compiz, direi che siamo ancora molto indietro.
      La storia che poi gli fps son bloccati a 60

      gnome-shell/mutter, unlike the other compositing window manager tested here, is vblank-locked to 60 fps.

      non mi pare troppo credibile visto che
      http://www.phoronix.com/scan.php?page=article&item=linux_desktop_managers1&num=4
      openarena (e anche gli altri test) vanno ben oltre i 60fps, se fosse bloccato, gli fps sarebbero sempre 60.

      Commento di telperion — giugno 6, 2011 @ 11:04 am

  2. Ma io sta cosa non l’ho capita, ho dato la colpa delle prestazioni penose di Mutter alla mia Intel ma se tu con la tua nVidia powah mi dici che è lo stesso allora…

    Commento di Bl@ster — giugno 6, 2011 @ 11:26 am

    • Ma direi che il tracollo grosso mutter lo ha coi catalyst (ATI), con i driver nvidia tutto sommato se la cava.
      Coi driver open, stendiamo un pietoso velo, almeno sui test phoronix (esempio urban terror mutter, nvidia 214 fp/s, nouveau 21 fps …)
      Io lo ho installato su VB, non ci penso neppure ad una installazione reale per ora, bisognerebbe valutare tearing, vdpau, doppio monitor separato eccetera.

      Commento di telperion — giugno 6, 2011 @ 12:38 pm

      • Io sul pc della sorella (ho fatto un post poco tempo fa) non ho notato prestazioni diverse da quelle di Compiz, uso i drivers open intel su una Fedora 15 fresca fresca. Poi certo è solo una mia impressione poi magari se faccio qualche test mi esce fuori che gnome-shell/mutter fa pena anche sul mio hardware.

        Commento di picchiopc — giugno 6, 2011 @ 1:19 pm

      • “Intel” e “scheda grafica”, sono due concetti avulsi.
        Certo che su una scheda da 10fp/s è difficile vedere differenze, già è un miracolo “vedere” qualcosa.
        asd

        Commento di telperion — giugno 6, 2011 @ 2:17 pm

    • Qui Gnome Shell scatticchia su una nVidia 9600M GT, con i blob proprietari… su Fedora 15 con i nouveau va molto meglio…

      Commento di Gianfrix — giugno 7, 2011 @ 9:41 pm

  3. @telperion

    Scusa dovevo indicarti l’hardware ma non l’ho fatto, ecco qui: http://goo.gl/QUq5S

    >”“Intel” e “scheda grafica”, sono due concetti avulsi.”

    Scusa anche qui non ti ho detto che il pc della sorella è un portatile con scheda video intel integrata nella mobo 😀

    PS: ecco il post di cui ti parlavo prima: http://picchiopc.wordpress.com/2011/05/31/gnome-3-cazzi-e-mazzi/

    Commento di picchiopc — giugno 6, 2011 @ 5:17 pm

  4. “a che serve Unity? A nulla. Ora o uno resta al classico gnome 2 più vari tool, o usa gnome 3 e shell, mi sembra che Canonical a questo giro abbia sprecato risorse per produrre una UI inutile e afflitta da molteplici bug.”

    lol finalmente qualcuno che dice ciò che esattamente penso da mesi…con unity secondo me canonical ha toppato di brutto e la cosa triste è che viene spacciato come qualcosa di rivoluzionario quando di rivoluzionario non c’è assolutamente nulla,piuttosto direi appunto inutile.
    Io ho mollato tutto in favore di fedora 15 con gnome-shell e dopo l’inevitabile spiazzamento iniziale ora sul mio notebook mi trovo bene.

    Commento di Escanor — giugno 7, 2011 @ 11:26 am

  5. io purtroppo rimango ancora scettico su GS, che come tu stesso hai detto rimane anni luce dal nostro Gnome 2 moddato, mi dà sempre quell’impressione di Desktop vecchio,statico, e la mancanza di compiz ahimè si farà sentire.
    Io unity non l’ho ancora provato e non so quando e sè lo proverò, ma per quanto riguarda:

    “con l’aumentare delle estensioni della shell, una domanda sorge spontanea:
    a che serve Unity?”

    io aggiungeri anche a cosa serve GS? se tante estensioni vanno ad aggiungere quà e là qualcosa di cui l’utente sente la mancanza?

    Commento di edmond — giugno 7, 2011 @ 5:02 pm

    • a cosa serve GS?
      A nulla, ma PURTROPPO il futuro va in quella direzione, ora si tratta di vedere SE con le estensioni si riesce a ripristinare un minimo di usabilità.
      Io ho passato una debian a gnome3 per vedere dove si va a parare, nel frattempo continuo a usare il 2 + compiz.
      Unity con quell’orrore di appmenù, e tutte le altre minchiate, bug a parte, è un orrore, penso senza futuro.

      Commento di telperion — giugno 7, 2011 @ 7:59 pm

  6. A che serve Unity? Prima di tutto a non far fare figure porche a Linux come fanno le altre interfacce di widget lanciati con la fionda (presente gnome-panel?), in secondo luogo a dare un’interfaccia semplice e veloce da usare. Ci sono cose da migliorare (lo switch dovrebbe essere tra le applicazioni e non tra le finestre, ad esempio) e bug da correggere, ma è lampante come le altre interfacce siano anni luce indietro per come sono pensate.

    Poi è il tuo blog, sei libero di scrivere tutte le trollate che vuoi.

    Commento di Shiba — giugno 7, 2011 @ 8:13 pm

    • chi vivrà, vedrà ….

      Commento di telperion — giugno 7, 2011 @ 8:48 pm

  7. Io credo che la scelta Unity sia semplicemente legata ad un discorso di controllo del codice: in questo modo possono decidere/scegliere la direzione del progetto senza dover stare li’ a discutere troppo con altri…

    Commento di Ipnorospo — giugno 8, 2011 @ 2:37 pm

  8. […] Niente thumbnails dei video in nautilus, risolto con ffmpegthumbnailer come detto qui. […]

    Pingback di Gnome 3, Debian e DockX. « Tecnologia e non solo — giugno 8, 2011 @ 2:57 pm


RSS feed for comments on this post.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: