Tecnologia e non solo

aprile 28, 2011

Natty natty …

Filed under: Altre distribuzioni — telperion @ 3:58 pm

Installato Ubuntu 11.04 64bit alternate su virtualbox,
sono spariti i continui messaggi di crash di questo o quell’altro della beta.

Sessione Ubuntu con unity.
Rimangono gli enormi problemi del ccsm, se cerchi di personalizzare un poco il comportamento di compiz, apriti cielo:
crash, conflitti di scorciatoie. un delirio da cui si esce solo con reset della macchina.
Compiz 0.9 con unity, è tutt’altro che a posto.
Le personalizzazioni al plugin unity invece funzionano.


Uploaded with ImageShack.us

Una stabile che mi sembra una cristalleria, meglio non toccare nulla.

Anche FF4 ha un comportamento diverso dallo standard, colpa del (inutile?) global menu.

Giudizio? Negativo (*).
Per utenti che installano e lasciano tutto come trovano.

(*) senza neppure entrare nel merito dell’usabilità o meno di Unity.

Aggiornamento, sessione gnome classico (con effetti).

Prendendo un po a cazzotti il ccsm e gconf, si ottiene con la sessione gnome classica, un sistema perfettamente funzionate, per fortuna.


Uploaded with ImageShack.us

Certo che bisogna “picchiare” forte il ccsm …

Giudizio? Buono Sufficiente.
Anche se non è impostato un profilo decente in ccsm e bisogna un po sporcarsi le mani.
Compiz 0.9 in questo caso sembra funzionare perfettamente (no, ccsm crasha a manetta pure così) almeno nei plugin base installati di default.
Release problematica per via di compiz 0.9.

15 commenti

  1. Il mio invece è molto positivo.

    Ho uno schermo 23 pollici Dell (2048×1152) dove compiz non ha MAI funzionato, con natty va alla perfezione.

    Inoltre su qualsiasi schermo ho finito di dover rimettere a posto ogni maledetta applet dei pannelli (1 alla volta) ad ogni cambio di risoluzione. Gli indicator, sia quelli predefiniti che installati da me, sono sempre al loro posto.

    Delle personalizzazioni estreme me ne faccio poco se l’interfaccia è inutilizzabile.

    L’unico vero disastro è la dashboard, quella è un casino totale e va ordinata.

    Commento di ju — aprile 28, 2011 @ 5:19 pm

  2. Io ho avviato la sessione gnome 2.x normale e basta. Ancora immaturo il launcher, aspetto la prossima versione se mai ci sarà

    Commento di Emanuele — aprile 28, 2011 @ 7:48 pm

  3. Anche il mio è molto molto positivo.
    Finalmente è un sistema operativo con una sua personalità.
    Come già notato ci sono delle cose da raffinare come la dashboard ma in sostanza molto contento.
    A me sembra una delle più belle release che abbia provato e la prima che ho avuto è stata per la bellissima 6.06.

    Sul non toccare nulla ti darei ragione. E’ la prima versione in cui non mi sento obbligato a toccare. Con le altre toglievo un pannello, mettevo docky, gnome-do, cambiavo menù ecc.
    Ora accendo ed uso.
    Sono contento!😀

    Commento di Luigi — aprile 28, 2011 @ 7:56 pm

  4. Positivo?
    Una release che come metti mano alle impostazioni, si schianta tutto?
    Ma che standard di qualità avete? Quelli di nonna papera?
    Ma non scherziamo …

    Commento di telperion — aprile 28, 2011 @ 10:25 pm

    • Beh, innanzi tutto Nonna Papera ci sapeva fare.
      Inoltre, a meno di dettagli che preciserai in seguito rimango del mio parere perchè non ho dovuto toccare niente per poter lavorare tranquillo.

      In effetti credo che se per te “Per utenti che installano e lasciano tutto come trovano” è un difetto mi sa che siamo di pareri opposti.
      Sia chiaro opposti ma la mia posizione non vale meno della tua. Non sto scherzando, non credo di avere standard di qualità fallati, ecc. Ho semplicemente un’idea diversa.

      A me il pc serve per lavoro, studio e svago. Non voglio perdere tempo a sistemarlo. Anzi non gradisco le interfacce troppo personalizzabili perchè mi sembrano frutto di una mancanza di presa di responsabilità da parte dei progettisti. Non ho grosse pretese, questo è vero. Ma scrivo in latex, navigo, sento musica e telefono su skype. Per questo va bene. Meglio, molto meglio, di prima.
      La dashboard è da migliorare? Si. Fa schifo? No, proprio no, anzi.
      Una volta sistemati i propri programmi sul launcher te ne puoi dimenticare. Dirò di più, una volta sistemati i programmi sul launcher non hai più bisogno di menù.

      E’ meno flessibile di prima? Probabilmente si. Devo però dire che preferisco interfacce meno flessibili ma più ragionate a quelle in cui nessuno pensa a niente perchè tanto poi l’utente può sistemarla. Ecco io non voglio sistemare l’interfaccia.

      Cordialmente,

      P.s. potresti fare una recensione più approfondita di cosa non và (secondo te mi raccomando)?
      Per ora l’unico problema notato è con l’icona di skype che ogni tanto scompare (è grave ma c’è già un bug aperto)

      Commento di Luigi — aprile 28, 2011 @ 10:55 pm

      • Nonna Papera ci sapeva fare.
        Con torte e biscotti di sicuro.
        Ma qui (quo, qua) parliamo di altro …

        Commento di telperion — aprile 28, 2011 @ 11:36 pm

      • Abbiamo idee diverse probabilmente perchè guardiamo la cosa da punti diversi. Perchè non puoi accettare semplicemente la mia idea?
        Ti vorrei far notare che io non ho criticato la tua ma ho semplicemente espresso la mia.
        Ribadisco: perchè la mia opinione si merita una risposta così dura?

        Mi sembra un atteggiamento intollerante.

        Luigi Riba

        Commento di Luigi — aprile 29, 2011 @ 3:08 am

      • Che risposta dura? Era scherzosa …

        Commento di telperion — aprile 29, 2011 @ 11:18 am

  5. Luigi non te la prendere, Telperion è critico di carattere (devo ammettere…che lo apprezzo per questo).
    Tu hai pienamente ragione nel volere un sistema usabile da subito (vabbè che anche Gnome 2.x è usabile appena avviato)….ma Telperion…come me e tanti altri del resto…vede questa imposizione di Unity come un taglio alla libertà personale (dico giusto Telp?). Poi che Unity faccia cagare o meno è una opinione soggettiva…a te piace…a lui no….io..non l’ho nemmeno voluta provare perchè dopo aver sistemato il mio conky spendendo i pochi ritagli di tempo che ho da dedicare a me non ci rinuncio.😀

    Commento di Scugnizzo — aprile 29, 2011 @ 8:24 am

  6. I server centerzone sono down e non si vedono le immagini …

    Commento di telperion — aprile 29, 2011 @ 12:13 pm

  7. Firefox 4 ha un comportamento coerente con l’ambiente di lavoro. Il suo comportamento di default non è standard nemmeno se lo vedi da ubriaco.

    Commento di Shiba — maggio 3, 2011 @ 7:20 am

    • Coerente rispetto a FF4, se uso FF4 mi aspetto di usarlo nelle stesso modo su ogni sistema che uso.
      Ora se per quelle merde di unity e globalmenu, devono stravolgere il mondo, possono andare tutti affancuore.

      Commento di telperion — maggio 3, 2011 @ 10:05 am

      • Perché non ti lamenti allora che Firefox 4 non ha lo stesso look and feel su tutti i sistemi operativi? L’applicazione deve integrarsi con il sistema, pensavo che questa cosa l’avessimo superata anche su Linux con la creazione delle HIG di GNOME e KDE.

        Commento di Shiba — maggio 3, 2011 @ 11:39 am

      • Ma ff4 HA lo stesso L&F su debian, win7, e xp che io uso.
        È su unity che è diverso, per colpa di unity ed il cacchio di menu globale.

        Su osx c’è il menu globale, ma almeno c’è sempre stato, è un pegno che sai di dover pagare, almeno non scompare e lo identifichi in via subliminale.

        Commento di telperion — maggio 3, 2011 @ 11:53 am

      • Su Unity c’è il menù globale e spero che sempre ci sarà. Il fatto che non ti piaccia che si nasconde non c’entra un assoluto niente con il discorso di integrazione. Se vuoi che sia uguale agli altri tuoi sistemi, riattiva i menù anche su quei Firefox, non vedo perché si debba rompera la consistenza di un ambiente grafico perché qualcuno non ha voglia di abituarsi.

        E giusto per dirla tutta, quel menù di Firefox va bene per chi è abituato ad avere i pulsanti lanciati con la fionda (coff… ribbon… coff…), su un sistema con un minimo di coerenza non voglio neanche vederlo. Una delle tante ragioni per cui il team di GNOME ha sempre lasciato fuori Firefox.

        Commento di Shiba — maggio 3, 2011 @ 1:33 pm


RSS feed for comments on this post.

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: