Tecnologia e non solo

gennaio 24, 2011

Gnome 3, shell, Natty, che caos …

Filed under: Gnome — telperion @ 12:05 pm

Si, il sistema nervoso del pinguino curioso gnomico centrico, sarà nei prossimi mesi messo a dura prova.

Facciamo il punto.

61525134781849437214.jpg

Da un lato gnome 3, in cui al contrario di quanto supposto precedentemente, gnome-shell sembra l’unico gestore del desktop utilizzabile.

Quindi per usare nautilus 3, serve gnome-shell, altrimenti mancherà la gestione della scrivania, rimossa da nautilus.

Per il nuovo decoratore finestre (mutter) non si capisce se, oltre a gnome-shell, sia possibile usarlo in altro modo.

Ubuntu Natty, propone Unity come gestore del desktop, la tecnologia gnome 3 non sarà presente per nulla, tutto resta basato su gnome 2.32, di conseguenza sarà comunque possibile usare come gestore del desktop, anche l’attuale sistema nautilus e gnome-panel.

Il caos è completo direi.

Gnome si è sempre caratterizzato per una grande configurabilità, pannello in alto, in basso, destra sinistra, uso di dock in svariate combinazioni.

Ora si cerca di imporre gnome-shell come unico modo di usare il proprio pc, senza alternative.
Inaccettabile.

La domanda non è “chi è” … la domanda è ….

😉

Annunci

21 commenti

  1. pecche’?

    Commento di sco — gennaio 24, 2011 @ 12:14 pm

  2. Sicuramente dopo l’uscita di Gnome 3 ci sarà qualcuno che smanetterà col codice per mettere di avere gnome 3 senza gnome shell, o magari sarà lo stesso team di gnome a darci questa possibilità di scelte.

    Poi certo io personalmente mi trovo bene con molti altri DE (KDE,LXDE,xfce e per il mio netbook preferisco openbox)

    Commento di picchiopc — gennaio 24, 2011 @ 2:55 pm

    • mah, l’unico “papabile” è kde che però trovo eccessivamente macchinoso e non amo particolarmente.
      I minori, pur comprendendone l’utilità non li considero neppure, ho un quad core e 4gb di ram e dovrei usare roba con estetica e servizi pari a windows 3.11 o poco più?
      No non se ne parla proprio, piuttosto torno a w7 …
      Quanto all’alternativa alla shell, *deve* essere ufficiale gnome, pena una continua agonia per restare al passo con mainstream, vedi la fine di nautilus elementary …

      Commento di telperion — gennaio 24, 2011 @ 3:28 pm

      • Ma io passere a xfce sul fisso ha le stesse cose di Gnome con consumi di risorse minori (anche se l’uso di programmi di Gnome ne diminuisce il risparmi di consumi) per quanto riguarda KDE io mi ci trovo bene dai tempi di kde 4.4 e ora che siamo quasi alla 4.6 la situazione è migliorata in modo notevelo, poi certo son gusti 🙂

        PS: Per quanto riguarda nautilus elementary l’ho provato su MoonOS4 ed è davvero comodo si risparmia spazio sullo schermo (che per i netbook è una manna).

        Commento di picchiopc — gennaio 24, 2011 @ 3:45 pm

  3. Anch’io come te non voglio usare soluzioni di ripiego con un bel dual core, tre giga di RAM e una buona scheda video.
    La soluzione può essere XFCE+Compiz? 😉

    Commento di Bl@ster — gennaio 24, 2011 @ 4:34 pm

  4. ho visto sabato la presentazione di gnome 3.0 da gente che ci lavora sù (non sviluppatori ma correttori di bug) e posso dire sinceramente che chi sviluppa gnome ci stà considerando meno di zero ! ci sono molte cose che fanno storcere il naso : tema predefinito non modificabile , scomparsa dei menù come li conosciamo adesso e creazione di un unico menù ad icone dove poter richiamare i programmi con una casella di ricerca , utilizzo delle librerie 3d per creare oggetti in 2d e soprattutto niente più icone sul desktop …. ; ma comunque essendo una versione 3.0 non sarà una versione definitiva ma solo l’inizio di un nuovo percorso che rivoluziona il concetto di desktop come lo conosciamo adesso .
    penso che come utenti dobbiamo far sentire la nostra voce e i nostri pareri su come rendere migliore l’interfaccia e non far decidere a Red Hat e Intel (si avete capito bene sono loro che spingono verso questa direzione ) cosa dobbiamo usare !

    Commento di Scidox — gennaio 24, 2011 @ 5:15 pm

    • Io sta corsa a eliminare le icone dal dekstop non la capirò mai… Che senso ha avere un enorme spazio VUOTO? 😐

      Commento di Daniele — gennaio 25, 2011 @ 9:36 am

  5. stanno facendo la stessa ca**ata che hanno fatto con KDE dunque (ampiamente prevedibile comunque): bene, ci vorranno altri 1-2 anni prima di tornare ad avere qualcosa di usabile.

    Commento di Berseker — gennaio 24, 2011 @ 7:56 pm

  6. Oh ma solo a me xfce (che uso su una vm specializzata, poca ram poco disco) fa schifo e tristezza?
    Ne capisco il senso solo per macchine snelle e poco potenti, li è eccezionale, ma per il resto … bleah.
    Siamo nel 2011 cavolo …

    Commento di telperion — gennaio 24, 2011 @ 7:59 pm

    • Si ma almeno ti da quell’approccio che cerchi, qua stanno tutti trasformando le robe in interfacce per telefoni…

      Commento di Bl@ster — gennaio 24, 2011 @ 10:37 pm

  7. ciao, … 😦
    purtroppo anche io devo dare ragione a telperion: xfce, openbox e simili sono ottimi per sistemi datati o per un sistema che deve essere scarno e veloce, ma per un uso ‘normale’ non vanno bene.
    io sono un accanito sostenitore di gnome, io kde proprio non lo sopporto.
    Ovvio che se questa e’ la linea che ha deciso gnome posso solo rammaricarmi e magari rimanere alla 2.32. che tristezza…
    speriamo che il team di gnome torni sui suoi passi.
    N.B. aho’. passare a w7 nemmeno se me pagano.
    ciao.

    Commento di Yattatux — gennaio 24, 2011 @ 9:02 pm

  8. cioè usare sta roba?

    ahahahhahahahhahhaha, minkkiaacherrideree (cit.) loooolll
    ahahhahaha ahahahha asdasdasd ….

    Commento di telperion — gennaio 25, 2011 @ 1:01 am

  9. nono.
    xfce e’ ok solo per sistemi datati, e’ assurdo pensare di utilizzare un simile DE su un pc con 4gb di ram e 1gb di memoria video! 🙂
    L’unica soluzione e’ qulla di un cambio di direzione da parte del team di gnome.
    O al massimo ADATTARSI a Kde…

    Commento di Yattatux — gennaio 25, 2011 @ 10:02 am

    • Guarda ho compilato il 4.8, provato, neppure ho perso tempo a capirne i settaggi (ogni volta devi ristudiarti tutto, ma chi ha voglia, mi son rotto), visto e rimosso …

      Commento di telperion — gennaio 25, 2011 @ 11:48 am

      • No dai una possibilità gliela do a xfce, mo lo testo un pochetto e vediamo

        AAA .. DE cercasi …

        Commento di telperion — gennaio 25, 2011 @ 12:59 pm

  10. si’ kde e’ troppo fazioso.
    io in questo periodo mi sto avvicinando ad arch + Gnome, per il momento ubuntu 10.04 e’ veramente ok.
    ma se solo penso alle schifezze che metteranno nella 11.04 e all’alternativa gnome3 mi vengono i brividi. Rimane solo da utilizzare una distro personalizzata e basta (con il vecchio gnome).
    ovvio che i meno esperti dovranno adattarsi a quello che gli offrono…
    Mi sembrano assurde queste scelte dei vari team. bho. Staremo a vedere.

    Commento di Yattatux — gennaio 25, 2011 @ 12:40 pm

    • nella 11.04 troverai gnome 2.32 quindi tutto come prima, c’è unity ma è un’opzione che puoi non usare.
      Peccato che a me ubuntu non mi garba per nulla …

      Commento di telperion — gennaio 25, 2011 @ 1:01 pm

  11. bhé, dai Ubuntu non è male, anche se in questo periodo sto’ provando altre distro e non mi trovo affatto male, anzi.
    Tu quale distro usi?
    Secondo me con la 9.10 e 10.04 ha raggiunto davvero buoni livelli.
    ora con la 10.10 e 11.04 sta iniziando una parabola discendente. Ovvio sono mie opinioni 😉
    speriamo migliori…

    Commento di Yattatux — gennaio 25, 2011 @ 1:18 pm

  12. un ot veloce veloce
    ma ricordo male all’uscita di kde 4 in quasi tute le distro che l’adottarono c’era la possibilità di usare anche al 3.5?
    in un certo senso era meno suicida come strategia o mi sbaglio?

    Commento di iteand — gennaio 25, 2011 @ 2:36 pm

  13. scusate ho scritto troppo in fretta,abbiate pazienza per gli errori.

    Commento di iteand — gennaio 25, 2011 @ 2:39 pm

  14. […] attesa dell’evoluzione di gnome, tanto per pararsi il fondoschiena, meglio dare un’occhiata in giro. Kde già lo conosco e […]

    Pingback di AAA … de cercasi … « Tecnologia e non solo — gennaio 25, 2011 @ 3:06 pm


RSS feed for comments on this post.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: