Tecnologia e non solo

giugno 14, 2010

Video 3gp con handbrake e ffmpeg

Filed under: Mobile,Video — telperion @ 3:05 pm
Tags: , ,

Dopo il metodo Avidemux + ffmpeg vediamo ora come usare handbrake per raggiungere il nostro risultato.

Perchè handbrake?

Perchè Avidemux è ottimo per la possibilità di usare filtri, ma non sfrutta tutti i core disponibili, viaggia a circa 60 fp/s in codifica col mio Q8300, quindi si può usare per un video da 5 minuti, ma è poco adatto per telefilm, film o video di durata elevata.

Con hb un noto telefilm, durata 41 minuti, registrato dalla TV DVB-T e ripulito dagli spot con Project-X, è stato convertito in circa 5 minuti, con le classiche 2 passate.

Vediamo come procedere.

Ricapitoliamo i parametri di codifica e container

Handbrake
dimensione del mio dispositivo 400×240 (LG KP500 Cookie)
codec video: MPEG4 ASP (avcodec-ffmpeg)
tipo codifica video: 2 pass ABR 500-550 kB/s
codec audio: AAC bitrate 96-112-128
container MKV

Cambio container con ffmpeg:

ffmpeg -i file.mkv -vcodec copy -acodec copy file.3gp

Carichiamo il video e impostiamo i codec ed il container MKV

Image Hosting

Il video è un 720×576 anamorfico che diventa in display 1024×576 in formato 16:9, tipico del DVB-T 16:9.

Clicchiamo Picture Setting:

Image Hosting

Togliamo Auto Crop e Optimal for source, disattiviamo l’anamorfico (off) e mettiamo allineamento 4, in questo modo le dimensioni storage e display saranno identiche, abbiamo cosi eliminato l’anamorfico.

Ora nel campo height mettiamo 240 e automaticamente width passerà a 424:

Image Hosting

Ora togliamo Loose crop, e mettiamo 16 e 16 di taglio a destra e sinistra, varieranno i valori di W e H, riportiamo H a 240, otterremo W 408 e H 240:

Image Hosting

Che è la dimensione più vicina alla nostra 400×240, mantenedo l’AR perfetto.

Ora sfruttano il fatto che un errore AR del 5-10% è impercettibile, togliamo la spunta da Keep Aspect, e inseriamo 400 nel box width:

Image Hosting

Voilà, il gioco è fatto.

Potete eventualmente salvare il profilo in HB come 3gp-DVB-T anamor, e riutilizzarlo per tutte le fonti 720×576 anamorfiche 16:9.

Codifichiamo il tutto e in circa 5 minuti avremo il nostro MKV finito.

Image Hosting

Cambiamo il container con ffmpeg, pochi secondi, e poi trasferiamo il nostro 3gp da 180 MB nel cellulare.

Ne ho guardati 8 minuti, la visione è buona, perfetto per passare il tempo ad esempio, in un noioso viaggio in treno, se la vicina di posto non è una bomba sexy.

Buon divertimento

Ovviamente il tutto è valido anche per altri formati, come MP4 che è gestito direttamente da HB o Avidemux senza bisogno di usare ffmpeg per cambiare il container.
Le dimensioni dipendono dal vostro dispositivo, così come i codec che supporta.

Thanks to Image Hosting for free image hosting

3 commenti

  1. grazie mille! le tue guide sono sempre chiare e a prova di GNU-bbio (come me!)

    Commento di creppolo — settembre 3, 2010 @ 9:33 am

    • Prego.😀

      Commento di telperion — settembre 3, 2010 @ 6:40 pm

  2. Ottima guida.

    PS. “Perché” si scrive “perché”, non “perchè”

    Commento di Fuller — gennaio 30, 2012 @ 9:07 pm


RSS feed for comments on this post.

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: