Tecnologia e non solo

febbraio 26, 2010

WTF !

Filed under: Acid,Humor — telperion @ 3:34 pm

Debian Sid.

Kernel 2.6.32.2 e virtualbox-3.0_3.0.12-54655_Debian_lenny_i386.
Guest W7 e xubuntu 8.04, tutto ok.

Con virtualbox-3.1_3.1.4-57640_Debian_lenny_i386 il guest W7 non si connette più ad internet, resto pertanto con virtualbox-3.0_3.0.12-54655_Debian_lenny_i386 che “funza” perfettamente.

Kernel 2.6.33, “ovviamente” i kernel modules di virtualbox-3.0_3.0.12-54655 non si compilano manco per il ***** !
Moduli che invece con virtualbox-3.1_3.1.4-57640 si compilano perfettamente, peccato che il guest W7 non si connette più ad internet.

Ritorno quindi al Kernel 2.6.32.2 e virtualbox-3.0_3.0.12-54655_Debian_lenny_i386.

WTF!!!
WTF!!!
WTF!!!

Annunci

14 commenti

  1. Vabbeh, Linux in fondo è anche questo, personalizzabilità 😀
    Certo, sarebbe bello che funzionasse tutto al primo colpo e senza smaronamenti, ma insomma :/
    Il motivo di questa interruzione della connettività è noto?

    Commento di Bl@ster — febbraio 26, 2010 @ 3:38 pm

    • No idea,
      l’avevo notato mesi fà aggiornando Vbox alla serie 3.1 ed ero tornato alla 3.0.

      Ora però la 3.0 mi costringe a restare al kernel 2.6.32.

      Linux un libero sistema di “costrizioni” …

      LOL
      WTF !!!

      Commento di telperion — febbraio 26, 2010 @ 3:48 pm

      • È sempre stato il grande problema di VirtualBox questo.
        Le altre macchine virtuali/OS ci vanno in rete, da virtuale?

        Commento di Bl@ster — febbraio 26, 2010 @ 3:53 pm

      • Guarda pure qua: http://forums.virtualbox.org/viewtopic.php?f=6&t=25999&start=15
        Sembra che tu non sia il solo ad avere problemi con la serie 3.1.x

        Commento di Bl@ster — febbraio 26, 2010 @ 3:59 pm

      • Grande?
        Da VBox 2.0 in poi ho trovato la configurazione della rete delle macchine virtuali molto intuitiva e semplice.
        è disponibile la selezione di bridge e nat da una semplice combo…
        se ben ricordo l’ultima volta che ho dovuto smadonnare con tun per far navigare una macchina su VBox, si parlava ancora di 1.*

        Io W7 non cel’ho… con VBox 3.1 ho virtualizzato molte distro e WXP senza nessun problema.
        Penso sia un problema di compatibilità solo con W7…

        Commento di gain — febbraio 26, 2010 @ 4:04 pm

      • Si solo con W7 (e scuzza seppocco … viulenzaaaaa!!!)

        Commento di telperion — febbraio 26, 2010 @ 4:13 pm

  2. Ciao (esco dal lurking dei feed) 🙂

    Che tipo di rete hai settato in Virtualbox? I moduli sono attivi?

    Commento di robi — febbraio 26, 2010 @ 3:59 pm

    • Normale rete NAT di default,
      con le versioni 3.0 tutto perfetto, con le 3.1 e W7 guest, non pinga più il router e ciao ciao.

      Chiaro bug delle 3.1,
      peccato che non supportino più la 3.0 con il nuovo kernel …

      Commento di telperion — febbraio 26, 2010 @ 4:11 pm

      • Provato a passare da NAT a Bridge?

        Commento di Bl@ster — febbraio 26, 2010 @ 7:47 pm

      • No, per ora mi tengo il “vecchio che avanza però funza”.

        Commento di telperion — febbraio 26, 2010 @ 11:17 pm

  3. esco dal lurking anche io, solo per segnalare che con kernel 2.6.32 e VBox 3.1.4_OSE
    su W7 la rete funziona, come impostazioni della rete ho impostato NAT e in avanzate in tipo di scheda ho selezionato PCnet-FAST III(Am79C973)

    Commento di Pablo — febbraio 27, 2010 @ 1:00 am

  4. con l’update di oggi sulla SID ho visto che il pacchetto virtualbox-ose è stato aggiornato … non so se abbiano fixato qualcosa o meno

    > Ora però la 3.0 mi costringe a restare al kernel 2.6.32.
    > Linux un libero sistema di “costrizioni” …

    non mi sembra che il problema sia linux , ma VirtualBox.

    Commento di linuser — febbraio 27, 2010 @ 5:34 pm

    • Si certo linux è perfetto, è tutto il resto che non va bene.
      Capire cosa è “linux” …

      Commento di telperion — febbraio 27, 2010 @ 7:47 pm

      • scusa ma linux non sarà perfetto ma _in questo caso_ è virtualbox il problema , specie nella versione distribuita da Sun perchè la versione OSE è mantenuta meglio essendo presente nei repository SID … oppure devo pensare che il problema te lo crei tu :

        – il kernel 2.6.33 è ancora in experimental : mi dirai che il kernel lo compili da te , ma se quella versione è ancora in experimental vorrà dire pure qualcosa
        – se hai bisogno di stabilità , sei un suicida ad affidarti a SID per un sistema in produzione
        – perchè usare una soluzione di virtualizzazione esterna quando il kernel contiene già delle soluzioni più integrate e scalabili quali KVM e Xen.

        Commento di linuser — febbraio 27, 2010 @ 9:52 pm


RSS feed for comments on this post.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: