Tecnologia e non solo

novembre 1, 2009

Delfino curioso, cavallo goloso, koala dispettoso?

Filed under: Gnome,karmic — telperion @ 4:39 pm

Ecco il caos che mi ritrovo con koala in risorse:

Prima con una regola di hal, potevo nascondere le partizioni non rimovibili che non erano presenti in fstab.
Ora con la nuova gestione di karmic (udev mi pare) la regola viene ignorata, con conseguente caos in risorse.

Qualcuno sa come procedere?
RTFM, ma trovarlo TFM …

😉

NB:
sugli altri sistemi con Gnome 2.28, debian sid, archlinux, il problema non sussiste, vedasi immagine

15 commenti

  1. Non uso nautilus ne ubuntu quindi non so che dirti… però a proposito del titolo del post ho scoperto dove la canonical prende i nomi delle versioni:

    http://www.polygen.org/it/grammatiche/pubblicita/ita/cavallogoloso.grm
    😀

    Commento di lele85 — novembre 1, 2009 @ 5:17 pm

  2. ahahahah

    Commento di kk — novembre 1, 2009 @ 6:07 pm

  3. Ummarò. Non so che dirti.😦

    Commento di Bl@ster — novembre 1, 2009 @ 8:58 pm

  4. Usando Kubuntu non ho capito quel percorso a cosa si riferisca, però io mi ritrovo ad ogni avvio le partizioni in ntfs e fat32 non montate in /media. Appena ci clicco dentro tramite dolphin le vigliacche si montano.
    Uhm, bello il modo di dire “le vigliacche si montano”.

    Commento di NevidS — novembre 1, 2009 @ 9:04 pm

    • Esatto, ti ritrovi qualsiasi partizione che hai nei dischi fissi.

      Mentre su Debian sid o Archlinux vedi foto

      http://img4.imageshack.us/i/immaginesa.png/

      ci sono solo quelle elencate in fstab e i dischi rimovibili (usb e chiavette) nel momento che le inserisci.

      Commento di telperion — novembre 1, 2009 @ 10:53 pm

  5. Questa è la regola obsoleta che ho sempre usato per ripulire le partizioni extra che sul koala dispettoso non va più.

    http://pastebin.com/f3944378a

    Seguono ulteriori indagini ….

    Commento di telperion — novembre 1, 2009 @ 10:55 pm

  6. Niente neppure decommentando l’apposita policy in preferences.fdi

    The following shows how to hint gnome-volume-manager and other programs
    that honor the storage.automount_enabled_hint to not mount non-removable
    media.

    non si ottiene nulla.

    Si vede che per il koala dispettoso, son tutti volumi rimovibili.

    Non sa, esso, che pure *lui* è rimovibile, alla bisogna.
    ASD

    Commento di telperion — novembre 2, 2009 @ 12:02 am

  7. azz che macello

    Commento di Shaytan — novembre 2, 2009 @ 11:07 am

  8. consolati.. uguale su opensuse 11.2
    dev’essere la novità del momento😀

    Commento di LuNa — novembre 2, 2009 @ 2:16 pm

  9. @telperion: se vuoi provare questo abbiamo pure una policy ignore-disks.fdi
    http://ubuntuforums.org/showthread.php?t=428196&page=4
    che li considera ad uno ad uno … penso possa andar bene (o almeno è quello che spero !)🙂

    Commento di LuNa — novembre 2, 2009 @ 2:28 pm

    • Si l’avevo visto cercando, ma mi sembra una soluzione abbastanza dilettantesca.
      Uno a uno a mano che 2 p.
      Alla faccia dell’automazione …

      Commento di telperion — novembre 2, 2009 @ 5:33 pm

      • automazione ? cosa è si mangia ? è gnome bellezza (cit.)

        Commento di LuNa — novembre 2, 2009 @ 6:03 pm

  10. dolphin in kde non fa cosi
    o mi sbaglio?

    Commento di iteand — novembre 5, 2009 @ 3:30 pm

    • Non so, non ho tutto kde su karmic (per ovvi motivi), ho il kde-mod su archlinux, comunque in dolphin fai tasto destro sul disco – nascondi nelle risorse, se non ricordo male.

      Commento di telperion — novembre 5, 2009 @ 4:11 pm

      • si è cosi

        Commento di iteand — novembre 5, 2009 @ 4:54 pm


RSS feed for comments on this post.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: