Tecnologia e non solo

settembre 22, 2009

kernel 2.6.31 – considerazioni.

Filed under: Varie — telperion @ 10:12 am

Col 2.6.30 ho dovuto aggiungere all’avvio la stringa
ipv6.disable=1
per disabilitare ipv6 inutile in Italia con molti provider.

Col 2.6.31 per problemi col modulo w83627ehf

[ 9.441148] w83627ehf: Found W83627DHG chip at 0x290
[ 9.441215] ACPI: I/O resource w83627ehf [0x295-0x296] conflicts with ACPI region HWRE [0x290-0x299]
[ 9.441271] ACPI: Device needs an ACPI driver

causati da

acpi_enforce_resources was set up by default to “strict” in the recent kernels.
You can find the reason why by googling.

As a solution, add
acpi_enforce_resources=lax
on the kernel boot line, or add it to grub.conf for a permanent fix

ho dovuto aggiungere
acpi_enforce_resources=lax

Inoltre i moduli di virtualbox davano il messaggio

[ 20.486234] vboxdrv: NMI watchdog either active or at least initialized. Please disable the NMI
[ 20.486236] vboxdrv: watchdog by specifying 'nmi_watchdog=0' at kernel command line.

e quindi aggiungi anche
nmi_watchdog=0

Bene siamo cosi arrivati a:

kernel /boot/vmlinuz-2.6.31-mc root=/dev/sdb14 ro ipv6.disable=1 acpi_enforce_resources=lax nmi_watchdog=0

Se andiamo avanti cosi tra un po ci sarà scritto un poema per far partire il kernel.

Mi sembra davvero esagerato l’uso di tutti questi parametri.

AGGIORNAMENTO 25 settembre.
Dimenticavo c’è anche questo avviso:

[ 9.330277] CONFIG_NF_CT_ACCT is deprecated and will be removed soon. Please use
[ 9.330280] nf_conntrack.acct=1 kernel parameter, acct=1 nf_conntrack module option or
[ 9.330281] sysctl net.netfilter.nf_conntrack_acct=1 to enable it.

15 commenti

  1. non voglio nemmeno pensare al futuro e alle cose automagiche che nel 50% dei casi non funzionano mai, a modificarsi la conf di Grub.
    odio O_O

    Commento di LuNa — settembre 22, 2009 @ 11:11 am

  2. ma come mai hai dovuto disabilitare esplicitamente ipv6? ti dava problemi?

    Commento di firstbit — settembre 22, 2009 @ 11:14 am

    • Si, aumenta i tempi di risposta dei dns visto che prima cerca in ipv6 poi in fallback in ipv4, con certi router addirittura proprio non risolve i nomi, quindi disattivare (a meno che provider e router non forniscano ipv6) è sempre meglio.

      Commento di telperion — settembre 22, 2009 @ 11:38 am

  3. Fammi capire, avevi tutti quei problemi? Che distro?

    Commento di Bl@ster — settembre 22, 2009 @ 6:08 pm

    • tutte

      Commento di telperion — settembre 22, 2009 @ 6:48 pm

  4. ma per applicare questa opzione:
    ipv6.disable=1
    devo fare qualcosa di particolare? aggiunta alla linea di grub non me la legge dice che è una parametro non valido!

    Commento di Marco — settembre 23, 2009 @ 8:11 pm

    • solo per i kernel 2.6.30 e successivi

      Commento di telperion — settembre 23, 2009 @ 10:00 pm

      • sul kernel arch hai provato?

        Commento di Marco — settembre 23, 2009 @ 10:16 pm

      • si certo, anche con il 31 (vanilla custom) su archlinux uso gli stessi parametri.

        Commento di telperion — settembre 24, 2009 @ 9:10 am

  5. Concordo: anche io ho dovuto cominciare ad aggiungere parametri su parametri per farlo avviare senza errori. L’ultimo però è davvero una sciccheria, visto che non potevo più leggere i file sui DVD ho dovuto aggiungere:

    all_generic_ide

    alla linea di boot… Mi sembra strano, git dopo git vedo un sacco di problemi aggiungersi invece che chiudersene altri. Spero che la linea 2.6.32 arrivi presto.

    Commento di maththias — settembre 26, 2009 @ 9:02 am

  6. Personalmente ho risolto da tempo il problema di IPv6 aggiungendo gli indirizzi del DNS direttamente in /etc/resolv.conf e settando l’opzione network.dns.disableIPv6=true in Firefox.

    Anche io ho dovuto aggiungere il paramentro acpi_enforce_resources=lax per riavere i sensori : è un problema comune a parecchi chips http://bugzilla.kernel.org/show_bug.cgi?id=13939

    da notare che … “adding acpi_enforce_resources=lax is a temporary hack until the non-laptop ATK* driver will be extended with supporting PWM* control.”

    Commento di linuser — settembre 29, 2009 @ 10:35 pm

  7. stessi avvisi anche sul mio dmesg ma a me funziona tutto benissimo

    Non ho capito a te cosa non funzionava? Virtualbox funziona, acpi pure…

    Commento di ugaciaka — ottobre 11, 2009 @ 12:54 pm

    • Vbox non caricava i moduli all’avvio e dovevo caricarli poi a mano,
      mentre acpi impedisce il caricamento del modulo w83627ehf con conseguenti errori a ripetizione nell’applet GNOME Sensors Applet che monitorizza le temperature della scheda madre.

      Commento di telperion — ottobre 11, 2009 @ 2:04 pm

      • Ok grazie, io con il kernel appena uscito da testing su arch non ho il tuo problema anche se ho il tuo stesso chip mentre la mia morosa non caricava questo it8712-isa-0290

        E grazie a te ho risolto! (ho trovato il tuo post per caso e poi mi si è presentato il problema :-D)

        Ciao e grazie

        Commento di ugaciaka — ottobre 11, 2009 @ 2:08 pm

  8. […] più i valori dando il comando sensors. Per fortuna, prima di andare da lei, avevo visto questo post che è capitato a fagiolo. Così dopo l’aggiornamento, visto che conky non mostrava nulla […]

    Pingback di kernel 2.6.31.3: e sensors? « il blog di ugaciaka — ottobre 11, 2009 @ 6:04 pm


RSS feed for comments on this post.

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: