Tecnologia e non solo

ottobre 2, 2008

Gimp: operazione GEGL

Filed under: image-processing — telperion @ 5:24 pm

Sembra il nuovo film di 007, ma non lo è.
Vediamo queste operazioni GEGL.
Nell’immagine l’elenco di quasi tutte quelle disponibili (ehi dove guardate! A destra!)

immagine operazione GEGL

Mah, filtri di dubbia utilità pratica per ora, vedremo in futuro.
Da sottolineare che quasi sempre i cursori di regolazione hanno la scala completamente “sballata”
lavorando sulle unità quando sarebbe richiesto di variare i centesimi.
Con molti filtri non succede praticamente nulla.

Triplo mah! Carpiato con avvitamento.

Annunci

4 commenti

  1. Non sarà il nuovo film di 007 ma negli ultimi tre post hai piazzato tre Bond-girl da paura.
    Per quanto riguarda le operazioni GEGL mi pare che siano per ora il doppione dei vecchi filtri.
    Mah… avrei atteso volentieri un altro anno per vedere qualcosa di più.

    Commento di Fanky — ottobre 2, 2008 @ 11:35 pm

  2. Beh le “operazioni GEGL” del menù sono sperimentali, in realtà con usa gegl tutte le operazioni “normali” di Gimp dovrebbero essere fatte con la libreria gegl a 32 bit, anche se onestamente non riesco ad apprezzare nessun tipo di differenza.
    Mah.

    Commento di telperion — ottobre 3, 2008 @ 9:30 am

  3. GEGL a parte, desidererei sapere il nome della gn***a nella foto O__o

    Commento di Steno — ottobre 3, 2008 @ 4:17 pm

  4. @Steno
    trattasi di Megan Fox (immagine dalla rete)

    Commento di telperion — ottobre 3, 2008 @ 8:31 pm


RSS feed for comments on this post.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: