Tecnologia e non solo

gennaio 10, 2008

E il sogno realtà diverrà

Filed under: Humor — telperion @ 6:14 pm

I sogni son desideri

di felicità.

Tu sogna e spera fermamente

Dimentica il presente

E il sogno realtà diverrà.

plasma

Annunci

16 commenti

  1. che sogno? quello di farsi tutta la scorta di maria del tuo amico spacciatore? 😄
    perchè solo così si può fare un post del genere 😛

    Commento di simo_magic — gennaio 10, 2008 @ 6:36 pm

  2. dai non è cosi difficile …

    Tra le note di una notissima canzone di un capolavoro di animazione, si cela una satira feroce.

    Commento di telperion — gennaio 10, 2008 @ 6:39 pm

  3. uh, ma è domani che va cantata la canzoncina 😀

    Commento di LuNa — gennaio 10, 2008 @ 6:52 pm

  4. eheh vedi che LuNa ha capito subito.
    LOL

    Commento di telperion — gennaio 10, 2008 @ 6:53 pm

  5. massi che l’ho capita 😉
    sono giorni che oramai veniamo tempestati di post…

    Commento di simo_magic — gennaio 10, 2008 @ 6:54 pm

  6. già peccato che le favole siano assai diverse dalla realtà.
    😉

    Commento di telperion — gennaio 10, 2008 @ 6:58 pm

  7. azz
    prima l’immagine non me la aveva visualizzata
    ma come azzo sono orripili quei plasmoidi che si sovrappongono così, con quei controlli che si vedono in trasparenza sotto alle cornici O_O o anche peggio quando vengono visualizzati sopra a qualcosa di nero
    vade retro ! 😀

    Commento di LuNa — gennaio 10, 2008 @ 9:00 pm

  8. anche a me non la faceva vedere…forse forse l’ha messa dopo il nostro telperion! 😀

    Commento di simo_magic — gennaio 10, 2008 @ 10:48 pm

  9. Si lo messa dopo, quando ho fatto il post stava macinando l’svn.

    Situazione attuale:

    Plasma: poca roba brutta/non funzionante non configurabile.
    Kwin: buono ma effetti lenti e qualche crash.
    Konqueror: male male male.
    Altri tool di sistema: sufficenti alcuni ottimi (kwrite)
    Koffice alfa
    K3b alfa
    Amarok alfa

    Per l’utilizzatore “standard” un disastro totale.
    Kde4 non regge bisogna installare quasi tutto del 3.5.8
    per avere un ibrido macchinoso, lasciate perdere.
    Continuate ad usare Gnome o Kde 3.5.8

    Se siete curiosi o “maledetti nerd” continuate a compilare la versione svn che già ora è più avanti della 4.0.0 che sarà impacchettata, e che ogni giorno può portare novità e migliorie.

    Se proprio non resistete, provate almeno prima una live e vedete coi vostri occhi.

    Questo il mio consiglio,
    poi come al solito fate un pò come BEEP vi pare.

    😀

    Commento di telperion — gennaio 10, 2008 @ 11:02 pm

  10. e per questo che non mi va giù kde4 di default in kubuntu 8.04! non la fanno lts per colpa sua! e ho sentito dire da qualcuno che il motivo è perchè kde3 non potrebbe essere aggiornato nei 3 anni successivi…come se aggiornassero il desktop environment in dapper(bugfix sicurezza a parte ma quelli li avrebbero fatti comunque)

    quindi da utilizzatore anche di ubuntu dico che kde4.0 per ora non è affatto un sogno per molti ma un incubo travestito. 😦

    tutto questo opinione mia naturalmente. 😀

    ps continuerò a provarlo in svn naturalmente e infatti dedicherò dalla prossima settimana un muletto solo per lui! 😛

    Commento di simo_magic — gennaio 10, 2008 @ 11:26 pm

  11. A parte la “buffonata” LTS di Ubuntu, importante solo per la fascia Business che “paga” il supporto a Canonical di cui a noi “comuni mortali” che aggiorniamo ogni 6 mesi “nuncepofregademeno”, direi che per chiunque mettere in circolo una distro basata su Kde4 ora e chissà per quanto tempo, sia un ottimo modo per far aumentare il numero di “bestemmiatori a mortaio” nel globo.

    Io non credo proprio che Kubuntu 8.04 avrà kde4 di default ma semmai opzionale.

    Ovviamente quando tutto sarà a posto e ci saranno le nuove applicazioni qt4 il discorso cambierà, ma per ora siamo alla fase alfa. ALFA. A L F A.

    Commento di telperion — gennaio 10, 2008 @ 11:40 pm

  12. Kubuntu 8.04 avrà kde 3.5.8 oppure 4.qualcosa, sceglibile dall’utente. Non assolutamente predefinito.
    Comunque, sarà inusabile su kubuntu piu’ che su qualsiasi altra distribuzione, dato l’aggiornamento della distro ogni 6 mesi, non mi sembra si adatti molto alla fase “trampolino di lancio” che vivremo per un annetto (e non credo di esagerare)

    Commento di LuNa — gennaio 11, 2008 @ 4:18 am

  13. ancora con kde4 … ma ancora insistete co’ sto ciofego .. passate a qualcosa di professionale, PASSATE A VISTA!

    Commento di Kijio — gennaio 11, 2008 @ 11:27 am

  14. @LuNa: per fortuna il team di kubuntu (che non è direttamente dipendende da Canonical ricordo) ha sempre aggiornato KDE infatti quando è uscito KDE 3.5.8 hanno immediatamente aggiunto un repository per le varie Gutsy e Feisty, unico caso di aggiornamento in tempo reale del mondo Ubuntu.
    Il punto che KDE4 come DE non ha ancora le caratteristiche minime di usabilità di un DE nel 2008, quindi se non siete “nerd” lasciate stare per ora.

    Commento di telperion — gennaio 11, 2008 @ 11:48 am

  15. @ telperion
    io sono nerd …. ma col cavolo uso kde4 .. i nerd usano qualcosa perche’ oltre ad essere potenzialmente incasinabile e’ pero’ funzionante in tutti gli aspetti (altrimenti che gusto c’e’ incasinare solo una parte?)
    Insomma per me:
    1- sei sadomaso … e quindi usi kde4
    2- sei un tester e/o sviluppatore .. e allora tanto di cappello, continua cosi’ che come hai finito il lavoro e kde4 è stabile sarò il primo ad installarlo e fin da ora ti dico un GRAZIE grosso cosi’!
    3- non hai una mazza da fare e piuttosto di fare il fighetto con compiz e mille stronzatine (la neve che cade le foglie che svolazzano .. i pesci che escono fuori dal cubo, etc. etc.) vuoi provare anche kde4 .. per dire che ne hai provate tutte … e allora fai come cacchio te pare!

    e ricordatevi … NERD DO IT BETTER! 😛

    p.s.
    @ telperion
    complimentoni stai spopolando su wordpress … 🙂

    Commento di Kijio — gennaio 11, 2008 @ 5:10 pm

  16. […] no, non stavo parlando di altri tipi di “viaggi” che qualcuno fa spesso invece mi […]

    Pingback di Zephyr Breath » I “viaggi” nel tempo di Beagle — marzo 13, 2008 @ 9:36 pm


RSS feed for comments on this post.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: