Tecnologia e non solo

settembre 30, 2007

Gutsy e antialiansing con insetto.

Filed under: Gutsy — telperion @ 6:25 pm

Un’immagine vale più di cento parole:

Free Image Hosting at www.ImageShack.us


A sinistra i caratteri sbavati con alone verde,
fastidiosissimi della ultima beta di Gutsy,
a destra come li vedo normalmente (stessi setting)
su tutte le altre distro e anche prima della beta su GG.

Ingrandimento:
sopra alone di Gutsy sotto normale.
Free Image Hosting at www.ImageShack.us

Tutte le immagini sono in png per evitare artefatti del jpg.

Aaggh! Aggiustate subito per pietà!
Non si può guardare.

🙂

Dettagli:

Antialiasing Sfumatura subpixel (LCD) – completa – RGB

Carattere ingrandito (tutte le distro Sid Lenny Arch Feisty Edgy, visione normale ottima)

Carattere ingrandito (Gutsy, fastidiosa sbavatura verde/blu visibile a occhio nudo)

W/A: per ora su Gutsy sono passato ad AA Ottimizza Contrasto.

Discussione su ubuntuforums.org

Annunci

31 commenti

  1. La sbavatura verde (e rossa) è l’ottimizzazione dei caratteri per l’LCD.
    Il grayscale è più adatto ai CRT.
    Ti assicuro che su lcd io vedo molto meglio l’immagine di sinistra (la risoluzione dell’lcd però dev’essere quella nativa).

    Commento di bautz — ottobre 1, 2007 @ 10:40 am

  2. @ telperion (accio)
    levami una curiosita’, per favore mi dici che cacchio di background per la dock hai usato per avere l’effetto 3d della barra (1a immagine simil svista?)
    grazie 😉

    Commento di Kijio — ottobre 1, 2007 @ 10:58 am

  3. @bautz i parametri sono gli stessi per tutte le distro.
    Solo su Gutsy fa “l’alone” che è stancante e fastidioso,
    mo tu sostieni che è una “feature”?
    Mentre in tutte le altra (Arch Sid Feisty) la visione è è perfetta?
    E un bug, e basta.

    Commento di telperion — ottobre 1, 2007 @ 11:33 am

  4. @Kijio:

    tish-aquamc4.tar.gz (137.83 KB)

    quà c’è tutto il tema gtk2.

    Commento di telperion — ottobre 1, 2007 @ 11:36 am

  5. @ telperion
    grazie 😉 pensavo fosse dark theme e non mi tornava ..
    l’ho provato (col gestione temi).. ma sto sfondo nero per la barra dock non esce fuori .. spippolero’ cercando nelle varie cartelle del tema
    grazie ancora ..

    Commento di Kijio — ottobre 1, 2007 @ 11:41 am

  6. L’immagine dovrebbe essere 55.png nella cartella
    ~/.themes/tish-aquamc4/gtk-2.0
    se non è una delle 1000 vresioni modificate.

    Comunque è questa
    http://tinyurl.com/2lqd2y

    Commento di telperion — ottobre 1, 2007 @ 11:46 am

  7. boh .. io sto verde non lo vedo. anzi, complimentazzi a Gutsy per l’antialias !

    Commento di LuNa — ottobre 1, 2007 @ 11:51 am

  8. @ telperion
    arigrazie .. si era illa .. non capisco perche’ non me lo prende al volo .. ma vabe’ .. l’importante e’ che funzi 😉

    p.s.
    io con gusty beta sul mio scassatissimo fujitsu i caratteri li vedo ottimamente senza verdi .. (considera la mia radeon ati 9000 mobile di alcuni secoli fa .. )
    non e’ che hai problemi tu con la tua scheda video? 😉

    Commento di Kijio — ottobre 1, 2007 @ 11:56 am

  9. @Kijio:
    e secondo te i problemi la scheda video li ha “solo” con gusty?
    E solo dopo l’aggiornamento alla beta (prima tribe5 era a posto)?

    @LuNa:
    forse usi un altro modello di AA.
    Io uso
    Sfumatura subpixel (LCD) – completa – RGB
    credo sia la routine Sfumatura subpixel che è in pappa.

    Commento di telperion — ottobre 1, 2007 @ 12:45 pm

  10. No c’è anche in Arch, ad esempio.
    Basta mettere i pacchetti
    cairo-lcd libxft-lcd
    E il risuktato è quello che si vede in Gutsy.
    L’effetto è che i caratteri sono meno spigolosi e più morbidosi, lol.
    Comunque non è un bug.
    Vabè comunque a chi non piace può tornare alla vecchia versione come hai fatto tu 😀

    Commento di bautz — ottobre 1, 2007 @ 1:46 pm

  11. @bautz:
    l’effetto è inguardabile fà male agli occhi,
    altro che meno spiglosi è fastidioso,
    uno sdoppiamento verde,
    non credo sia simile all’hack
    per avere più AA, che io non uso.

    Tornare indietro? E come?
    La gusty sta in quello stato dopo la beta,
    in tribe5 era a posto, infatti ora non la uso.
    Non vorrei insistere,
    ma quello è un bug grosso come una casa.

    Commento di telperion — ottobre 1, 2007 @ 2:00 pm

  12. Ma che bug 😀
    E’ fatto così… è l’antialiasing di alcune patch di David Turner se non sbaglio.
    Io lo trovo piacevolissimo 🙂

    Commento di reload — ottobre 1, 2007 @ 3:37 pm

  13. Piacevole?
    Ma se sembra una quadricromia fuori registro.
    Da mal di testa.
    Bug
    altro che piacevole
    vedrai che tra un pò
    arriva qualche aggiornamento
    e va via sta “piacevolezza”.

    🙂

    Commento di telperion — ottobre 1, 2007 @ 4:36 pm

  14. Guarda, questo è il tuo blog e ci puo scrivere quello che ti pare, ma palesi inesattezze sarebbe meglio evitarle.
    NON è un bug, guardati il changelog di qualche giorno fa se non ci credi 🙂

    Che poi non ti piacciano è un altro discorso, ma sarebbe meglio evitare di fare disinformzione no?

    Commento di reload — ottobre 1, 2007 @ 6:00 pm

  15. Scusa sul mio LCD fà venire mal di testa,
    non credo sia nelle intenzioni di che ha fatto la cosa
    far venire mal di testa alla gente ed affaticare la vista.
    Se è stato voluto come sostieni tu
    (io continuo a pensare che sia una implementazione
    da mettere a punto)
    allora è una vera “cagata”.

    Prova a leggere un giornale stampato
    con la quadricromia fuori registro,
    (ammesso tu capisca cosa sto dicendo)
    vedrai come è divertente.
    Beh sul mio lcd è cosi,
    con l'”effetto fantasma” verde
    sulla destra, una cagata pazzesca.

    Non è che non mi piaccia
    proprio non si può guardare
    infatti ho dovuto cambiare AA.

    Vedrai che tempo una settimana
    vedremo se ho ragione io o tu.

    Se hai ragione tu,
    l’ultima Ubuntu che userò
    sarà una Feisty.

    🙂

    Commento di telperion — ottobre 1, 2007 @ 6:13 pm

  16. Non è che voglio avere ragione… l’ho letto sul ChangeLog “PATCC DI DEVID TARNER” ed in effetti i fonts si vedono come sulla feisty in cui uso le patch di questo tizio 🙂
    Sul mio lcd non fa venire il mal di testa, anzi… Piuttosto trovo tremendo l’antialiasing “di default”
    Io di effetto fantasma non ne vedo, eppure i caratteri ingranditi sono uguali ai tuoi.

    Commento di reload — ottobre 1, 2007 @ 7:49 pm

  17. Quindi immagino ci sia qualcosa che non è perfettamente a punto.

    http://www.ubuntu.com/testing/gutsybeta
    quà ci sono le novità della beta ma di font e
    antialiasing non si dice nulla.

    Da me il “fantasma verde” è molto evidente e fastidioso.
    Sono costretto a usare Ottimizza Forma o Contrasto.

    Io questo segnalo,
    non faccio disinformazione o che,
    sottolineo “un problema” che avviene solo con Gusty
    e solo dalla beta, potendo fare sullo stesso pc,
    riscontri con altre distribuzioni settate nello stesso modo,
    non in macchine virtuali, ma “vere” su altre partizioni.

    Comunque vedremo.

    Commento di telperion — ottobre 1, 2007 @ 8:45 pm

  18. http://ubuntuforums.org/showpost.php?p=3448758&postcount=56

    Come vedi non sono l’unico che vede i “fantasmi verdi”
    Speriamo risolvano.

    Comunque anche i caratteri sono strani,
    ad esempio sul box commento qui vedo caratteri
    molto più piccoli che sulle altre e firefox è settato
    con i medesimi font/dimensioni.
    Sulle screenlets le distanze tra i caratteri proporzionali sono “a muzzo”.

    Boh, è ancora una beta del resto.

    Commento di telperion — ottobre 1, 2007 @ 9:13 pm

  19. […] e AA lcd-filter Archiviato in: Gutsy, Temi — telperion @ 3:50 pm Come già ampiamente descritto il nuovo AA proprio non lo reggo, mi disturba la lettura e l’alone verde sui caratteri e una […]

    Pingback di Gutsy e AA lcd-filter « Tecnologia e non solo — ottobre 2, 2007 @ 3:50 pm

  20. Ciao! Scusa se ti scrivo qui…ma io ho questo problema su una debian lenny…c’è qualcosa che io possa fare per togliere questo fastidioso effetto?

    Commento di Spaghetto — ottobre 3, 2007 @ 5:02 pm

  21. @Spaghetto: che problema? L’alone verde sui caratteri?
    Se hai gnome vai preferenze caratteri e come resa a schermo
    prova a mettere ottimizza contrasto.
    Se hai Kde non ho idea,
    in kcontrol aspetto temi tipi di carattere
    e vedi l’antialiasing.

    Commento di telperion — ottobre 3, 2007 @ 5:08 pm

  22. Grazie mille per la tua risposta…sì, mi riferisco a quell’ alone verde…ho fatto come dici tu, però diciamo che questo problema persiste, e diventa palese quando uso i vari browser…

    Commento di Spaghetto — ottobre 3, 2007 @ 6:21 pm

  23. @telperion: la sfumatura subpixel cambia aspetto in base alla geometria e alla disposizione dei subpixel nella matrice del display. Evidentemente sul tuo display questa modalità non va bene, semplicemente usane un’altra e non gridare al lupo al lupo! 😛
    I caratteri ingranditi non servono a nulla, l’effetto ottico che si ottiene deve essere fotografato dall’esterno, direttamente come esce dalla matrice del display. Semplicemente non ha senso zoomare una sfumatura subpixel, bisogna “fotografarla” per apprezzarne l’effetto.

    PS: da me si vede perfettamente. Evidentemente questa modalità è studiata per i display con questo tipo di matrice.

    Commento di TheKaneB — ottobre 4, 2007 @ 12:27 am

  24. Ti ringrazio! Ciauz!

    Commento di Spaghetto — ottobre 4, 2007 @ 11:56 am

  25. @TheKaneB:
    se mi permetti grido al lupo quanto mi pare,
    visto che con tutte le distro che uso, ho, e sottilineo “ho” un ottimo antialiasing, mentre con la Gutsy devo ripiegare su AA di minore impatto visivo come forma o contrasto, oppure (come ho fatto) mi tocca ricompilare i pacchetti “eliminando” questa ” feature”. Aspetto la “release” per un parere definitivo, per ora è una beta.

    Però, mi chiedo
    come mai praticamente nessuna distro usa stà roba,
    mentre Ubuntu (come anche per il kernel)
    qualsiasi patch (più o meno del *azzo) che esista nella via lattea,
    subito la implementa e te la sbatte di default?

    Scusa ma urlo quanto e finchè ne ho voglia.
    Se ti infastidisce, non ascoltare.

    Riguardo alla teoria delle foto, ti ricordo che l’aa viene applicato solo dalla routine che scrive i caratteri nella memoria video, quindi una volta catturata un’immagine in pixel, questi sono “esattamente” quelli stampati in video, ed infatti gli ingrandimenti riproducono fedelmente quanto riprodotto nel display con relativi orrori.

    Prova a sviluppare siti internet basandone la leggibilità sulla visone delle pagine con quella “routine” artefatta, e poi mi dici che affidabilità ha quell’AA, a prescindere dal fatto che “sul mio pc” fà pena.

    Commento di telperion — ottobre 4, 2007 @ 3:43 pm

  26. credo che tu abbia frainteso quello che volevo dire… la bitmap della memoria video viene resa “immagine” dal display. Se la geometria degli elementi subpixel del tuo display è differente da quella prevista da questa nuova modalità di AA, allora vedrai degli artefatti. Adesso sono stato più chiaro?

    Commento di TheKaneB — ottobre 4, 2007 @ 9:02 pm

  27. Per inciso, il blog è tuo e dici quello che ti pare, ho solo fatto un’appunto di carattere tecnico. Se sono sembrato arrogante chiedo scusa, non era mia intenzione 🙂

    Commento di TheKaneB — ottobre 4, 2007 @ 9:08 pm

  28. @TheKaneB:
    nessun problema figurati, è solo che le ho provate tutte RGB BGR e l’unico risultato e che il fantasma passa da destra a sinistra (e si vede anche nell’ingrandimento) quindi per ora l’unica soluzione è usare un altro aa (immagine ingrandita come la 1 ma solo in b/n) o togliere la patch immagine ingrandita come la 1, con un moderato aa color solo sugli spigoli, non su tutta la forma.)
    Quell’alone azzurro che vedi applicato alle linee diritte del text, è quello che genera la fastidiosa immagine fantasma verde, piuttosto evidente, l’aa del rosso è corretto invece, si vede sopratutto con caratteri neri su fondo bianco).
    Prima di un parere personale definitivo comunque aspetto la release finale, per vedere se eliminano/migliorano la patch.

    Commento di telperion — ottobre 4, 2007 @ 9:34 pm

  29. Secondo me sarebbe una buona cosa disporre di entrambi gli algoritmi da poter scegliere come possibili alternative, aggiungendo magari un semplice checkbox per selezionare tra il vecchio e il nuovo. In questo modo, ciascuno potrebbe usare quello che funziona meglio con il proprio display, infatti nel mio display l’effetto del nuovo algoritmo è superiore, i caratteri sono più morbidi, mentre con altri display fa schifo e sarebbe meglio il vecchio.

    Commento di TheKaneB — ottobre 5, 2007 @ 9:15 am

  30. @TheKaneB: quella della “scelta” come sempre, sarebbe la soluzione perfetta, e come sempre sarà ovviamente l’ultima praticata.

    Ribadisco, non contesto l’algoritmo e chi lo trova efficace,
    contesto che nel “mio sistema” è deleterio,
    e non si può escludere se non ricompilandosi i pacchetti.

    🙂

    Commento di telperion — ottobre 5, 2007 @ 11:47 am

  31. già, una seccatura non indifferente… spero che optino per una soluzione mista con possibilità di modifica da parte dell’utente.

    Commento di TheKaneB — ottobre 5, 2007 @ 1:58 pm


RSS feed for comments on this post.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: