Tecnologia e non solo

agosto 7, 2007

Fusion: Avviso ai naviganti 4

Filed under: CompComm,Compiz-core,Fusion,OpenCompositing — telperion @ 12:05 pm

Oltre ai descritti problemini con i profili,
da questo commit di Compiz
Compiz attualmente NON COMPILA su Debian e Ubuntu.

Consiglio evidentemente di non aggiornare,
eventualmente potete aggiornare (previo backup)
le cartelle dei plugin:


/home/mc/fusion/plugins-extra
/home/mc/fusion/plugins-main
/home/mc/fusion/plugins-unsupported

semplicemente entrando nella cartella e da terminale
git-pull
anche per i singoli plugin
poi fate
./makefusion7 uninstall e poi
./makefusion7 install
non fate assolutamente clone per ora.

Le bestemmie varie
per questo modo di operare con le librerie
le lascio a voi.

Chi è in difficoltà o alla prima installazione
dopo il clone che obbligatoriamente deve fare
scarichi questo snapshoot
e sostituisca la cartella compiz che trova nell’archivio
a quella nella cartella dove ha lo script makefusion7.

Il supporto cerco di darvelo il meglio possibile,
ma un pò mi stò stufando di questo modo di fare,
che guarda la “compatibilità”
come fosse una merda secca.

Pessimismo e fastidio.

🙂

25 commenti

  1. […] Problema anche con Compiz: No package ‘x11-xcb’ found e non si compila. NON AGGIORNARE NULLA – Occhio ai backup. […]

    Pingback di Fusion: nuovo script per compilazione. « Tecnologia e non solo — agosto 7, 2007 @ 12:08 pm

  2. rivoglio il vecchio beryl!!! buhu

    Commento di simo_magic — agosto 7, 2007 @ 12:59 pm

  3. molto skifo (e la k qui è essenziale perdonatemi) e molto fastidio
    DEVONO ASSOLUTAMENTE fare una versione al di fuori del “TRUNK” da tenere pulita e funzionante.
    che azzo ci vorrà a fare delle “stable” (se cosi si puo dire, telerion mi ammazzerebbe se lo usassi impropriamente questo termine haauahauh) cosi che la gente non si *scazzi* e butti compiz dalla finestra ?

    Commento di LuNa — agosto 7, 2007 @ 1:11 pm

  4. @Telperion
    Amico inizi a darmi ragione? é vero che abbiamo voluto la bicicletta, ma ****** i pedali devono metterceli sotto i piedi non al posto del sellino!

    Commento di imu — agosto 7, 2007 @ 3:03 pm

  5. @imu ma tu il sellino l’avevi? Azz la solita sfiga!🙂

    Comunque modifica del core a cura di Raveman che ha deciso
    che era necessaria “Require x11-xcb” con sto Xazzo di
    X11/Xlib-xcb.h che non esiste nei pacchetti Debian Ubuntu (cioè il 90% di Gnu/linux installato) che ha nella testa sta gente? Mah!

    Vediamo se si trova rimedio.

    Commento di telperion — agosto 7, 2007 @ 3:40 pm

  6. Ma ricompilare libX11 aggiungendo il supporto a xcb? apt non permetteva di partire dai sorgenti e creare pacchetti ad hoc? Mi sembra di ricordare che si potesse fare qualcosa del genere.

    Qui su Gentoo ha compilato senza tanti patemi anche con le nuove dipendenze. È che Gentoo è un sistema pensato per fare di queste “porcate” e te le fa fare senza troppi sbattimenti. C’ha pensato da solo a dirmi “guarda che serve libX11 con supporto a xcb. Che faccio ooo compilo e ce lo aggiungo? Ok? L’accendiamo?”

    Il tutto è semplicemente dettato (come ho già detto in passato) dal fatto che (IMHO a questo punto, visto il putiferio scatenato l’ultima volta da queste mie parole) si sta usando del codice “vivo” che di stabile non ha neppure il nome. In questi frangenti, anche solo desiderare la stabilità è quasi una bestemmia. Certamente è blasfemia. Sempre IMHO.

    Comunque bando alle ciance. Ho fatto le dovute (ne ho fatte due) segnalazioni per ccsm. Non ho avuto il tempo di mettere mani al codice (oh, alla fine Python è, che ci vorrà mai…?), magari per proporre una patch, ma se vedo che la cosa va avanti per le lunghe, magari nei prossimi giorni gli mando anche le correzioni.

    Commento di Io — agosto 7, 2007 @ 3:41 pm

  7. “Codice vivo” abbinato a “Compiz core”
    fà muggire e agitare la supermucca
    che si crede Deniro in “toro scatenato”.
    LOL

    Commento di telperion — agosto 7, 2007 @ 5:03 pm

  8. disgrazia……..ho aggiornato (prego non infierire,mi sono gia picchiato da solo) non funziona piu’ un benemerit c….o!!!!!!!!
    non va piu’ compiz (ma il 3d si) cosa faccio? tra l’altro non so nemmeno cosa ho aggiornato perche’ stavo guardando, be diciamo un film!!!!

    Commento di robiw72 — agosto 7, 2007 @ 9:04 pm

  9. @robiw72 mi dispiace ma qui serve il fatto che ognuno si fa dei backup giornalieri di sicurezza…la prossima volta sono sicuro che li farai…capita a tutti prima o poi di scornare contro la sfiga…

    Commento di simo_magic — agosto 7, 2007 @ 9:21 pm

  10. @robiw72: scarica come scritto sopra
    scarichi questo snapshoot
    lo scompatti e copi la cartella “compiz” che trovi li
    sopra la cartella compiz dove hai lo script (la sostiutisci)
    poi ridai
    ./makefusion7 install

    Commento di telperion — agosto 7, 2007 @ 9:29 pm

  11. La soluzione alla xazzo di xcb è questa

    Ora per un po testo il tutto
    poi dovrei(?) fare dei pacchetti che dovreste installare col supporto
    alla xcb, ma non è che la cosa mi faccia impazzire.

    Mah..

    @Io: la fai facile tu con gentoo che fà tutto da solo. Qua se devi ricompilare una cosa
    devi “riprogrammare” tutto il xazzo di paccheto, come fare due programmi,
    il programma e poi il xazzo di pacchetto. Che 2 maroniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii.

    Commento di telperion — agosto 7, 2007 @ 9:30 pm

  12. Attenzione ad attivare xcb comunque.
    Andrebbero ricompilati con il supporto ad xcb anche Mesa, cairo e non mi ricordo cos’altro (qui c’ho revdep-rebuild che ha fatto il suo mestiere), altrimenti potrebbe andarsene tutto (beh tutto tutto no, ma qualche applicazione si) a donnine allegre (quelle donnine che solitamente frequentano gli imbocchi delle tangenziali delle grandi città).

    Commento di Io — agosto 7, 2007 @ 11:23 pm

  13. E come per magia xcb volò via dal mio PC.
    Gentoo marca la funzionalità come possibile fonte di instabilità, e tanto per cambiare, ha ragione.
    Tvtime con xcb va aramengo.
    Adesso la disattivo, patcho compiz per fare a meno di xcb e ricompilo il tutto.
    Se mi funge vi do la patch così vi risparmiate il calvario xcb.
    Però se si fa tardi riposto domani.

    Commento di Io — agosto 7, 2007 @ 11:35 pm

  14. Allora, ecco la patch http://pastebin.com/m4528f284
    Compila, ma non ho ancora provato se funziona (dovrebbe senza problemi) perché devo ancora finire di ricompilare mesa senza xcb e dice di averne per ancora 6 minuti.

    Niente miracoli, ho solo fatto un revert del codice aggiunto da Reveman per usavare sto xcb. Non so cosa comportasse usarlo e non so cosa possa comportare averlo tolto (stabilità? velocità? senso di ebrezza?), ma soprattutto non so quanto potrà durare la pacchia.

    Buone ninne a tutti. Ciao ciao.

    Commento di Io — agosto 8, 2007 @ 12:02 am

  15. @Io: infatti la sto testando su Gutsy e su una Feisty in disuso, e non ho alcuna intenzione di distribuire lib “problematiche”.
    Inutile patchare compiz,
    usa il 0.5.2 finchè si compilano i plugin va benissimo,
    poi quando non compileranno più perchè cambia di brutto qualcos’altro con l’utimissima versione di qualche altra cazzata che non ha nesuno, allora maderemo a cagare Raveman e compagnia che ci giochi e se lo debugghi lui il “suo” core.

    Commento di telperion — agosto 8, 2007 @ 12:38 am

  16. La patch funziona, e funziona tutto una volta compilato senza xcb. Non da problemi di sorta e finché il codice che usa xcb, all’interno di compiz resta quello che ho rimosso e non ne viene aggiunto dell’altro più critico (qualcosa di vitale, insomma) non ci saranno problemi a patchare.

    Inoltre dato che xcb è disabilitato di default ovunque perché codice immaturo, problematico, poco stabile, e tendente all’autocombustione, non penso verrà usato ancora per molto all’interno di compiz, e se proprio verrà incluso verrà fatto in forma opzionale, almeno fino a che xcb non matura e diventa usabile.
    Perché cavolo lo abbia incluso in quella maniera resta un mistero. Dato la natura limitata dell’intervento, avrebbe potuto metterlo direttamente come opzione e non come dipendenza obbligatoria. Staremo a vedere.

    Per il momento preferisco il core aggiornato senza xcb, tant’è che ho inviato a chi fornisce gli ebuild di compiz per gentoo (come fossero i deb per debian/ubuntu) patch e modifiche all’ebuild, così che possano essere incluse.

    Può darsi che in giornata proponga la patch anche nel forum di compiz, così che almeno si rendano conto che xcb è inusabile e si preferisce toglierlo a compiz, piuttosto che darlo al sistema, rendendolo un budino informatico.

    Commento di Io — agosto 8, 2007 @ 8:06 am

  17. @telperion: proposta, e se vuoi ti do una mano, cosi i “patemi” d’animo si calmano un pò. facciamo dei pacchetti o qualcosa con le versioni funzionanti. pensavo che si potrebbe modificare il tuo script per fargli scaricare degli “snapshoot” che creiamo noi .. cosi chi vuole .. sa di avere delle “stable” (nel senso che le abbiamo testate noi prima) oppure puo’ lavorare in git come prima. se ti fa piacere, son qui😀

    Commento di LuNa — agosto 8, 2007 @ 10:52 am

  18. @Luna i pacchetti li fà già trevino,
    per lo script ho già una versione che usa la 0.5.2 quasi fatto,
    in modo da usare qule core ed aggiornare solo il resto,
    (cosa che puoi fare anche ora a mano)
    aspetto per vedere come si mette.

    @Io: certo che la patch funziona,
    ma come usano una funzione xcb si “imp.. donnallegrizza” tutto, percui meglio usare lo snapshoot che linko sopra
    o la 0.5.2 (che sono praticamente la stessa cosa). Per me allo stato attaule delle cose Compiz è morto lì, io mi installo le liberie patchate e testo, ma non intendo al momento, distribuire NULLA che sia potenzialmente dannoso per il sistema.
    Se qualcuno lo vuole fare lo faccia da se.
    (Tra l’altro a me non da problemi).
    Le istruzioni sono nel mio post nel forum opencompositing,
    il terzo link sopra.

    Tra l’altro cito dal forum:

    EDIT By Jupiter
    People please be aware that this is not the proper fix for this issue
    and we will not support it. Compiz Fusion will work with Compiz 0.5.2
    for the foreseeable future. libX11 is a core system library, and replacing
    it with an xcb-enabled version may lead to any number of problems such
    as breaking java. Compiz 0.5.2 will work perfectly with the latest plugins,
    and you will gain nothing by using latest git. If you follow this thread and
    it breaks your system, “you get to keep both pieces”.

    Thanks
    Jupiter

    Che mi pare sia simile alla mia posizione:
    usate compiz 0.5.2.

    IMHO

    Commento di telperion — agosto 8, 2007 @ 11:08 am

  19. allora ok🙂 cmq quello intendevo… creare uno script che utilizzasse componenti dal funzionamento sicuro😀

    Commento di LuNa — agosto 8, 2007 @ 11:35 am

  20. @Luna: sicuro magari no visto che è un Git,
    diciamo perlomeno non “incompilabili”.

    Il problema che come cambia una Vtable dei plugin…
    mah staremo a vedere.

    Commento di telperion — agosto 8, 2007 @ 12:41 pm

  21. E uno lo hanno corretto.
    http://gitweb.opencompositing.org/?p=fusion/compizconfig/libcompizconfig;a=commit;h=94c4620126325c37b5b1ab23260345f153b76256

    Adesso la funziona di export del ccsm funziona di nuovo. Per i profili tocca portare un po’ pazienza.

    Per quanto riguarda la patch, guarda che ho rimosso tutto il codice che su compiz per ora usava xcb (4 righe in croce, e per questo mi domando perché renderlo obbligatorio). Quindi applicandola non resta codice in giro che usa xcb (ne li né nelle plugins).

    Poi ognuno fa come vuole, mica voglio che la usiate. L’ho creata per me, e ve l’ho messa a disposizione (l’ho messa a disposizione più che altro e prima della comunità Gentoo).

    Per ora, a parer mio (opinabile e discutibile quanto si vuole), e finché sarà possibile farlo, patchare compiz resta la soluzione migliore.

    Ciao ciao.

    Commento di Io — agosto 8, 2007 @ 5:12 pm

  22. @Io la soluzione migliore è lasciare che Ravemann se lo usi lui il Git.
    Capico che ora non c’è nulla che usi xcb, ma se lo ha messo stai sicuro che presto arriva e devi tornare alla 0.5.2, quindi perchè faticare a controllare tutte le volte? No grazie.
    Per test personali ho una feisty ed una gutsy
    con xcb attivato e li vedo che succede
    (tra l’altro con la mia Nvidia non sembrano esserci problemi
    che invece mi sembra da un Bug report,
    siano sopratutto con schede video Intel e Ati).

    Invece per lo script che distribuisco
    preferisco che compili la sicura 0.5.2 e tanti saluti.

    Ovvio chi vuole patchare
    libero di farlo
    finchè sarà possibile.

    Commento di telperion — agosto 8, 2007 @ 5:35 pm

  23. Sto cercando di fare una pazzia allora ho installato feisty in una partizione perché volevo kiba-dock con la fisica abilitata
    ora sto cercando di installare compiz da git seguendo questo script:
    http://www.xs4all.nl/~mgj1/compiz_git.htm
    le dipendenze sono a posto ho modificato lo script
    ma ho il problema del pacchetto x11-xcb
    in feisty come faccio a metterlo?

    sono andato su synaptic e ho cercato libxcb.ho marcato alcune cose ma nulla sempre x11-xcb come errore

    Non prendermi per pazzo

    Un ultima cosa è possibile andare a modificare il tuo makefusion9 per far si che funzioni anche feisty?

    Io sinceramente nel tuo script non riesco a capire dove agire
    scusami molto

    Commento di maxfact — giugno 11, 2008 @ 3:27 pm

  24. @maxfatc
    usa makefusion8 che funziona con feisty e metti “master-noxcb” come compiz da compilare, dovrebbe andare.

    https://telperion.wordpress.com/2007/10/27/fusion-nuovo-script-per-compilazione/

    Commento di telperion — giugno 11, 2008 @ 5:06 pm

  25. ho fatto come hai detto tu e funziona perfettamente
    max@max-feisty:~$ compiz –version
    compiz 0.7.7

    Commento di maxfact — giugno 12, 2008 @ 8:31 am


RSS feed for comments on this post.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: