Tecnologia e non solo

giugno 30, 2007

Fusion visto… di profilo. (Walk like an egyptian)

Filed under: CompComm,Debian,Feisty,Fusion,Lenny,OpenCompositing — telperion @ 2:33 am

Intanto mettete come sottofondo
lo “storico” brano delle Bangles.

Poi nel ccsm, (che cacchio sara mai)
in basso a sinistra premete il pulsante
Backend & Profile.

fusion profiles

Come vedete nell’immagine
utilizzando il backend
Flat-file Configuration Backend
vengono creati nella cartella nascosta
~/.compizconfig
nota dal 2 agosto: ~/.config/compiz/compizconfig
i file config (che contiene l’indicazione del profilo attivo)
e Default.ini che è il profilo iniziale,
contenente tutti i nostri setting.

Dopo aver trovato un buon insieme di setting
è semplice fare altri esperimenti senza timore.
Semplicemente copiamo il Default.ini
e lo rinominiamo ad esempio Wall-Leo.ini

Sarà sufficiente ora caricare il nuovo profilo appena creato

fusion

e ad esempio, impostare anzichè ruota cubo 4×1,
un bel desktop wall 2×2, e passare da una configurazione
all’altra con un semplice click di mouse.

Allo stesso modo potete duplicare un profilo
per tentare settaggi strani, e alla fine tornare
all’originale buttando la copia senza perdere nulla.

fusion profiles

Come vedete i file Profilo.ini
sono semplici file di testo,
leggibili ed editabili.

Io consiglio di usare questo backend
anche se stranamente nelle versioni
impacchettate, mi pare di default, almeno su Gnome,
sia attivo il Gconf Configurator backend,
la cui utilità e versatilità
nel caso specifico sinceramente
non capisco proprio.
(Tra l’altro visti i messaggi sul forum,
sembra pure affetto da qualche baco)

Se avete installato Compiz/Fusion
con lo script makefusionXX invece
di default avete Flat-file Configuration Backend.

E come direbbe Abatantuono
Eee scuzzaseppoco…

Chissà se Susanna Hoffs
nel frattempo è diventata “nonna”.
Come passa il tempo.

Comunque
io ti ricordo sempre cosi.
Senza condizioni.

Altri video da segnalare:


Annunci

18 commenti

  1. grande walk line.. 🙂

    cmq si, li ho notati anche io quei bug con gconf

    e poi è più portatile un file di testo che tutti quegli schemini di gconf…

    Commento di ILLuSioN²² — giugno 30, 2007 @ 3:37 am

  2. Davvero comodo gestire Compiz con questi file.
    Ottima segnalazione! 😀

    Commento di Aldo — giugno 30, 2007 @ 8:20 am

  3. @Aldo poi se hai più macchine / partizioni
    è un attimo trasferire le impostazioni.

    Commento di telperion — giugno 30, 2007 @ 12:16 pm

  4. […] Passare poi da una configurazione all’altra è questione di un click usando i profili. […]

    Pingback di Fusion: wallpaper plugin (come fare). « Tecnologia e non solo — giugno 30, 2007 @ 3:16 pm

  5. […] Fusion visto… di profilo. (Walk like an egyptian) Intanto mettete come sottofondo lo “storico” brano delle Bangles. Poi nel ccsm, (che cacchio sara mai)Tecnologia e non solo […]

    Pingback di Top Posts « WordPress.com — luglio 1, 2007 @ 2:00 am

  6. ciao!
    per mettere fusion con aiglx vale la wiki ubuntu “* CompositeManager * CompizFusion”?
    e per le impostazioni c’è qualche trucco? …beryl mi va molto più fluido e veloce.

    Commento di TequilaMex — luglio 1, 2007 @ 1:26 pm

  7. @TequilaMex: ccsm general options Display Settings
    togli la spunta: sincronizza con Vblank
    togli la spunta: rileva freq aggiornamento
    frequenza aggiornamento metti 60 per LCD (se sai quella del tuo monitor metti quella) nel dubbio 60 è perfetto.

    Commento di telperion — luglio 1, 2007 @ 1:51 pm

  8. ho fatto le modifiche, e poi

    in “rileva output” c’era 640×480+0+0
    l’ho cancellato ed ho messo 1280×1024+0+0
    è giusto?
    nell’applet dei desktop ne ho 8! come mai? ho anche beryl git che ora non sto usando. sarà lui?

    Commento di TequilaMex — luglio 1, 2007 @ 4:57 pm

  9. … non è cambiato molto con le modifiche a Display Settings

    Commento di TequilaMex — luglio 1, 2007 @ 4:58 pm

  10. salve, qualcuno mi sa spiegare come posso fare a risolvere questo errore ;
    dopo aver lanciato compiz-fusion col comando compiz –replace cpp mi parte tutto gli effetti funzionano ma ho due errori, il primo è
    /usr/bin/compiz.real (cube) – Warn: Failed to load slide: 

    /usr/bin/compiz.real (core) – Error: Couldn’t load plugin ‘cubereflex’
    Active Plugin List update
    /usr/bin/compiz.real (core) – Error: Couldn’t load plugin ‘cubereflex’/usr/bin/compiz.real (core) – Error: Couldn’t load plugin ‘cubereflex’
    infatti non mi funziona la riflessione del cubo però tutti gli altri effetti si… anzi la riflessione mi funziona se do il comando super+E con quello mi funziona ma col cubo no.
    grazie

    Commento di valkirya — luglio 2, 2007 @ 4:21 pm

  11. @valkirya: il fatto che tu abbia /usr/bin/compiz.real
    mi dice che hai fusion installato da pacchetti deb.
    Essendo compilati con metodo di lancio diverso
    e con patch specifiche credo tu debba chiedere in forum o nel blog di chi li fornisce.
    Purtoppo non posso esserti d’aiuto.

    Commento di telperion — luglio 2, 2007 @ 5:10 pm

  12. ma io ho i tuoi repository….

    Commento di valkirya — luglio 2, 2007 @ 5:25 pm

  13. @valkirya se usi lo script devi prima disinstallare qualsiaisi compiz da repository.
    Solo quelli impacchettati hanno compiz.real e si installano in /usr/bin.
    Con lo script makefusion7 si installano in /usr/local e non c’è compiz.real
    Se usi lo script makefusion7 rimuovi tutti i pacchetti da adept/synaptic con compiz nel nome, poi reinstalla dallo script
    Ah, io non ho alcun repository.

    Commento di telperion — luglio 2, 2007 @ 5:33 pm

  14. ah ora è un pò + chiaro, ci provo anche se mi ricordo che la prima volta ho provato dallo script e mi dava un errore ….. ok ci riprovo speriamo bene
    grazie

    Commento di valkirya — luglio 2, 2007 @ 5:45 pm

  15. @valkirya: leggi attentamente questo articolo

    Commento di telperion — luglio 2, 2007 @ 5:49 pm

  16. oh .. un’altra cosa per non sbagliarmi, quale guida uso per lo script io ho un amd ati 9700

    Commento di valkirya — luglio 2, 2007 @ 5:49 pm

  17. se utilizzo il profilo su flat file appena cambio decoratore e passo a compiz ho lo skermo nero 😦
    mi succede la stessa cosa sia con lo script, sia con i pacchetti di trevino, sia se me lo compilo io a manina.
    un’altra cosa un po OT: su qualsiasi ati io tenti di utilizzare ho sempre un refresh da lumaca .. tipo come se non lo avessi settato dal relativo manager .. centra forse AIGLX ?

    Commento di LuNa — luglio 2, 2007 @ 6:35 pm

  18. C’è nessuno che ha un bel profilo da postare?
    Vado malissimo a configurare sto compiz, si andava meglio con beryl imho…

    Commento di Me — agosto 2, 2007 @ 4:37 pm


RSS feed for comments on this post.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: