Tecnologia e non solo

giugno 18, 2007

Rilfessi felini 2

Filed under: CompComm,Fusion,OpenCompositing,Temi — telperion @ 4:34 pm

Scoperto questo articolo,
l’ho provato subito con le solite modifiche e variazioni sul tema.

Free Image Hosting at www.ImageShack.us Free Image Hosting at www.ImageShack.us Free Image Hosting at www.ImageShack.us
Free Image Hosting at www.ImageShack.us Free Image Hosting at www.ImageShack.us

Gtk e metacity: leopard
Emerald Leopard
(se volete il leopard look dei bottoni:
Gestori temi emerald: edit theme e in barra titolo layout oggetti mettete:
C(5)N(5)X(5):T:I
e salvate una copia)

icone leopard
Tema firefox: iFox Metal, iSafari

Vlc: tema iPod

Il risultato mi sembra buono.
Devo aggiustare il tema icone che ha il solito problema del cestino
dei temi per Gnome 2.14 su 2.16 e superiori.

Aggiornamento: ecco la versione corretta delle icone
per gnome 2.16 o superiori:
icone

La barra è AWN (svn199) che però non riesco a “digerire”.
Troppo caos con le finestre minimizzate e autohide lento e macchinoso.

Mac-style Menu Bar for GTK link link

Applicazioni Kde in Gnome:
Free Image Hosting at www.ImageShack.us Free Image Hosting at www.ImageShack.us

Style kde: baghira
Icone kde: Domino Aqua Glass

Vedete anche Riflessi felini.

Piccolo video dimostrativo:

8 commenti

  1. […] come Leopard Se prima ho segnalato come far diventare Ubuntu come Tiger, ora segnalo (grazie Telperion!!) come farlo diventare […]

    Pingback di Ubuntu come Leopard « Opera Omnia — giugno 19, 2007 @ 10:54 am

  2. Il risultato è molto buono, grazie delle indicazioni…certo vedere la mela al posto del simbolo di ubuntu o le icone di word, excell in luogo di quelle di openoffice mi fa sembrare il pc un trans😀

    Intendiamoci, come in RL, ci sono trans bellissime…

    Commento di shaitan — giugno 24, 2007 @ 12:49 pm

  3. LOL,
    comunque il “marrone comandato”
    a me fa venire in mente i pc aziendali di una nota
    azienda che produce farmaci
    per il trattamento sintomatico
    delle diarree acute.

    Ma dico io,
    con le potenzialità di Gnome ( e Kde)
    si possono fare dei desk
    così scadenti all’installazione
    (momento chiave, come l’imprinting per il pulcino)
    nel 2007?

    Il primo impatto con “diarrubuntu”
    è veramente forte.
    Poi vinci la repulsione
    e scopri che non è cosi “cagoso”.
    Comunque la “prova coraggio” tocca passarla.

    Mah
    misteri delle distribuzioni.

    Commento di telperion — giugno 25, 2007 @ 10:53 pm

  4. Ciao, complimenti per il lavoro! Purtroppo però il link per le icone per gnome 2.16 non va! Ne puoi indicare un altro alternativo? Grazie!

    Commento di redcloud — luglio 2, 2007 @ 12:01 pm

  5. @redcloud: provato ora e funziona, a volte mediafire fà le bizze e devi riprovare in un altro momento.

    Commento di telperion — luglio 2, 2007 @ 12:08 pm

  6. …uff…nè ieri notte nè adesso riesco a scaricare le icone corrette x gnome…stò mediafire casca sempre!

    Commento di Wooras — luglio 3, 2007 @ 2:14 pm

  7. @Wooras: ieri stavano lavorando. Riprova stasera o domani.

    Commento di telperion — luglio 3, 2007 @ 2:24 pm

  8. […] riflessi felini y riflessi felini 2. […]

    Pingback di Ubuntu Life » Blog Archive » Avant Window Navigator - Efecto reflejo en los iconos de tu dock — luglio 6, 2007 @ 4:59 pm


RSS feed for comments on this post.

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: