Tecnologia e non solo

novembre 4, 2011

Peyote e llvmpipe

Filed under: Acid,gnome3 — telperion @ 3:06 pm

ho letto ora:

“That’s Shell running on software OpenGL, llvmpipe specifically. Still very early, but should be committed to Rawhide soon and therefore available in Fedora 17. Amazing work. As well as making it work in VMs, this should allow Shell to work on just about any system with a reasonable amount of CPU power, even if it doesn’t have hardware accelerated 3D. Almost no need for fallback mode any more!”

fonte:
http://www.happyassassin.net/2011/11/03/fedora-16-is-gold-but-more-importantly/

LOL GENIIIIIIII !!!!!!

opegl SOFTWARE, cioè prestazioni PENOSE e carico cpu ELEVATO, ergo consumo batteria maggiore per prestazioni grafiche ignobili su macchine antiquate (visto che non hanno opengl hw)..
Si NON C’È ALCUN DUBBIO, è CHIARAMENTE iniziata l’era del PEYOTE!!!
Delirio puro.

Prestazioni di llvmpipe:
http://www.phoronix.com/scan.php?page=article&item=llvmpipe_summer_2011&num=2
e tutto a carico della CPU.
NB: nvidia e ati nei grafici sono con driver open (Nouveau e “che-quazzo-ne-so” di ati), coi driver closed ovviamente vanno UN BOTTO di più.

Che dire hanno rotto il “quazzo” anni perchè flash non era accelerato GPU e consumava e faceva scaldare la cpu, ed ora la fanno scaldare (la cpu) dalla UI?

“Minquia” mi rotolo dalle risate, viva la coerenza.
PEYOTE!!!!

No dai, CACCIAMO SUBITO questa gente dai ruoli decisionali di GNOME, i danni potrebbero presto essere IRREPARABILI.

About these ads

9 commenti

  1. LOL

    Commento di capkirk — novembre 4, 2011 @ 3:14 pm

  2. Ma guarda io non me ne faccio un cruccio, se non mi sta bene la filosofia di un progetto (un DE in questo caso) non lo uso, mi limito a cercarmi un altro progetto che mi dia le stesse cose, personalmente io mi sono trovato bene su KDE, ma ovvio che tutto dipende da gusti ed esigenze.

    Commento di picchiopc — novembre 4, 2011 @ 3:28 pm

    • Mica mi faccio crucci io, ho sperimentato diverse soluzioni per NON usare la *melma* della shell ed usare il pc come dico IO, personalmete dopo anni di utilizzo di gnome che conosco come le mie tasche, esprimo LA MIA opinione sulla montagna di troiate dell’attuale management.
      Kde come xcfe mi fanno abbastanza cagare, ovvio che se non potrò mantenere la UI come piace a me, alla fine ci migrerò.
      Nel frattempo LOTTO per continuare ad ADATTARE Gnome alle MIE esigenze, certo non mi GENUFLETTO a leccare IL CULO (come molti blogger e commentatori fanno) ai creatori di ste grandiose e visionarie minkiate.

      Penso che il MIO punto di vista sia chiaro.

      Commento di telperion — novembre 4, 2011 @ 4:21 pm

  3. azz….questo test non lo avevo ancora visto…….prestazioni bassissime.
    visto i consumi di batteria sui kernel recenti….questa mi sembra un’ ottima soluzione :) :)

    Commento di edmond (@edmondweblog) — novembre 4, 2011 @ 4:33 pm

  4. “Almost no need for fallback mode any more!”

    Quest’articolo mi sa di riflesso terrorizzato a quest’unica frase.

    Commento di stefanauss — novembre 4, 2011 @ 5:50 pm

    • Sbagli, la cosa *ridicola* è usare opengl software su cpu/pc vecchi, rischi di usare il 50% della cpu SOLO per far funzionare la UI.
      Del fallback me ne fotto, se lo levano faccio partire una sessione xfce “almost gnome” come ho già descritto (ed ho già tutto pronto), con nautilus compiz e tutto il cucuzzaro.

      Commento di telperion — novembre 4, 2011 @ 5:55 pm

      • Poi scommetto che se da
        cat /usr/share/gnome-session/sessions/gnome.session

        RequiredComponents=gnome-shell;gnome-settings-daemon;

        elimino gnome-shell,
        awn e compiz poi ce li ficco comunque.

        ASD

        Commento di telperion — novembre 4, 2011 @ 6:08 pm

  5. Immaginavo che la tua reazione sarebbe stata questa :D
    Guarda qua http://blog.linuxmint.com/?p=1851

    Commento di Bl@ster — novembre 4, 2011 @ 8:16 pm

    • Abbastanza PACATA?!
      Sai che mi sto rompendo un po il battacchio di tutto questo perbenismo moral-fasullo-paraculo politic correct che ultimante domina la scena?
      Davvero CHE SCHIFO.

      Commento di telperion — novembre 4, 2011 @ 11:24 pm


RSS feed dei commenti a questo articolo.

The Rubric Theme. Blog su WordPress.com.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 31 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: